Il personale italiano deve avere un biglietto Corona, il primo Paese europeo ad arrivare così lontano

In Italia, dal 15 ottobre, tutti i dipendenti che lavorano nel settore pubblico e privato dovranno esibire un biglietto Corona quando si recano al lavoro. Il governo italiano ha deciso oggi.

Il cosiddetto ‘Green Pass’ o ‘Certificato Verde’ in Italia dovrebbe dimostrare che qualcuno ha almeno fatto il primo colpo, ottenuto un certificato di test negativo o si è recentemente ripreso da un’infezione. Se qualcuno non ha un biglietto corona valido, sarà sospeso dal lavoro o non verrà pagato.

Il governo del premier Mario Draghi vuole aumentare il tasso di vaccinazione nel Paese e ridurre il numero di infezioni da corona. A questo punto, il 73 per cento degli italiani aveva ricevuto almeno un vaccino, la maggioranza Statistiche recenti

Il primo paese in Europa

Sebbene i biglietti Corona siano già in uso in altri paesi europei come Francia e Regno Unito, generalmente sono richiesti solo per viaggi (lunghi), grandi eventi o nel settore della ristorazione. L’Italia ha già deciso ad agosto di rendere obbligatorio il pass per i dipendenti che lavorano nel settore pubblico, come insegnanti e operatori sanitari.

Ora l’Italia fa un ulteriore passo avanti e anche i dipendenti del settore privato dovrebbero utilizzare il certificato. Questo rende l’Italia il primo Paese europeo ad utilizzare il biglietto Corona in modo così ampio.

Nessuna forte resistenza

Sebbene il dibattito sulla corona in Italia sia stato difficile da settembre, sebbene non tutti siano d’accordo con queste misure, finora ci sono state forti proteste contro l’uso del certificato corona. Non è venuto

Tuttavia, Mauricio Landini, presidente del più grande sindacato italiano, ha chiesto che i test corona siano gratuiti per i dipendenti che non vogliono il vaccino. Secondo lui, le persone non devono pagare per fare il loro lavoro.

READ  Sport invernali in Trentino: sole, neve e bollicine sulle piste italiane

L’Italia è uno dei paesi più gravemente colpiti in Europa dal virus corona. Dall’inizio del 2020 sono stati segnalati oltre 130.000 decessi per corona.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24