Il presidente Bolsonaro minaccia di commettere violenze contro i migliori giudici brasiliani

Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro si rivolge ai suoi sostenitori.Costruisci Getty Images

Centinaia di migliaia di sostenitori di Bolsonaro hanno risposto alla chiamata del presidente a scendere in piazza il 7 settembre, giorno dell’indipendenza del Brasile. Aveva detto in anticipo che la giornata sarebbe stata “decisa”, ma alla fine di martedì si è rivelata anche un presagio, anche se nessun brasiliano sa esattamente cosa. A un anno dalle elezioni e mesi di impopolarità, Bolsonaro sta combattendo una battaglia verbale sempre più difficile contro le istituzioni brasiliane.

In mattinata, durante un discorso nella capitale, Brasilia, ha minacciato che “qualcosa” potesse succedere agli alti giudici, nel pomeriggio ha promesso ai suoi sostenitori a San Paolo che “solo Dio” potrà farlo uscire dal palazzo presidenziale . «Non andrò mai in prigione!» gridò. Riferendosi a una serie di indagini in corso nei suoi confronti, anche da parte della Cassazione. A Brasilia, ha anche detto che il giorno successivo terrà una riunione di crisi per discutere dello stato del Paese.

Minacce

La giornata pro-Bolsonaro, annunciata in pompa magna, ha portato nuove minacce, ulteriori accenni di violenza, ribellione, scontro tra Campo Bolsonaro e “loro” o “quei bastardi”, chiunque il presidente considerasse suoi nemici. Durante la pandemia, i governatori statali sono stati rimproverati per aver attuato le misure Corona. Ora i giudici anziani devono pagarlo per mesi.

D’altra parte, perché questa primavera hanno ritirato le accuse contro il suo rivale politico, l’ex presidente di sinistra Lula da Silva. D’altra parte, perché puntano le frecce contro lo stesso presidente, in parte a causa dei suoi attacchi sempre più infondati a istituzioni come il sistema elettorale e la magistratura.

Da quando è entrato in carica nel 2019, Bolsonaro ha lottato durante la sua presidenza. Il suo stile schietto e la retorica nazionalista conservatrice hanno avuto risonanza con alcuni brasiliani, e ha ancora il sostegno del (riducendo) il 30 percento della popolazione nei sondaggi di opinione. L’ex soldato ha anche una solida base nell’esercito (che ha riempito di soldati gran parte del suo governo) e nella Polizia Federale e può contare sul pragmatico appoggio politico di un ampio blocco di politici centrali in Parlamento.

Centinaia di migliaia di sostenitori di Bolsonaro hanno risposto alla chiamata del presidente a scendere in piazza il giorno dell'indipendenza.  Immagine Getty Images

Centinaia di migliaia di sostenitori di Bolsonaro hanno risposto alla chiamata del presidente a scendere in piazza il giorno dell’indipendenza.Costruisci Getty Images

Confronto

D’altra parte, la maggioranza dice di essere stanca di stokebrand di destra. Ora preferiscono l’ex presidente Luiz Inacio Lula da Silva a Bolsonaro. Il leader laburista ottiene il doppio del sostegno nei sondaggi dopo il voto del presidente in carica. Gli avversari di Bolsonaro stanno guardando con nostalgia mentre il capo dello stato si sta dirigendo verso uno scontro che rimane poco chiaro. Ha ripetutamente indicato che l’esercito potrebbe subentrare se richiesto. Ha detto prima che avrà solo tre opzioni: prigione, morte o vittoria. Non andrò in prigione.

I suoi sostenitori hanno ricevuto parole altrettanto significative martedì a forti applausi. Mentre il presidente mantiene vaghe le sue minacce, la parte più corazzata dei suoi sostenitori arriva a conclusioni molto chiare. “Lui (i giudici anziani, editore) dovrebbe metterli contro il muro e giustiziarli”, ha detto un sostenitore a Brasilia al giornalista del Guardian. Altri sostenitori hanno detto alle telecamere che erano pronti a prendere le armi e combattere per il loro presidente.

Milioni di altri brasiliani hanno tirato un sospiro di sollievo quando le manifestazioni, mentre mobilitate, si sono rivelate molto più piccole dei milioni precedentemente promessi dal presidente. La domanda è quale sarà il prossimo superlativo Bolsonaro.

null Beeld Getty Images

Costruisci Getty Images

READ  L'avvocato "pro-Trump" per i combattenti del Campidoglio scompare senza lasciare traccia | All'estero

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24