Il Real Madrid dà inavvertitamente nuova vita alla corsa al titolo in Spagna

Domenica 2 gennaio 2022 alle 15:55
Jeroen van Poppel• Ultimo aggiornamento: 15:58

Il Real Madrid sembrava avviarsi alla velocità della luce verso lo scudetto, ma domenica pomeriggio la squadra di Carlo Ancelotti è tornata indietro. realista È venuto a far visita al Getafe nella fase iniziale, e non è riuscito a rifarsi contro un difensore molto basso: la sconfitta per 1-0. A fine dicembre, il Real Madrid non ha superato il Cadice (0-0). Con altre due partite da giocare, Madridista è ancora in vantaggio di otto punti sul Siviglia, seconda testa di serie.

Ancelotti ha apportato cinque cambi rispetto all’ultima partita del 2021 (vittoria 2-1 all’Athletic Club): ha sostituito David Alaba, Luka Modric, Casemiro, Rodrygo, Marco Asensio Nacho, Federico Valverde, Eduardo Camavinga (squalificato), Eden Hazard e Vinicius jr. (aura). La partita è iniziata in modo brusco, poiché la squadra meno produttiva del campionato ha aperto le marcature al nono minuto. Eder Militao è rimasto incastrato davanti al suo box e ha perso palla a Ines Onal, che ha subito incassato in uno contro uno con Thibaut Courtois.

Il Real non sembrava ancora del tutto sveglio, perché pochi istanti dopo Alaba forniva un passaggio brevissimo a Courtois; Questa volta Getafe non ha potuto sfruttare l’errore. Dopodiché, tuttavia, i visitatori si sono inseriti meglio nel gioco. Modric si è confermato con un potente calcio nell’angolo destro, mentre il portiere David Soria ha parato di misura, e un tiro sulla traversa dopo un attacco liscio su più dischi. Nonostante l’aumento, il Real Madrid non è riuscito a riparare il danno subito nel primo tempo, che ha frustrato Ancelotti. Il tecnico azzurro ha ricevuto un cartellino giallo poco prima della fine del primo tempo, dopo un commento in vantaggio per una rimessa laterale ritenuta sbagliata.

READ  Sport in breve: nessun vincitore nella prima partita tra Club Brugge e Anderlecht | gli sport

Il Getafe avrebbe potuto prendere un vantaggio maggiore alla fine del primo tempo. Militao ha impedito a un tiro di Carles Alena di volare nell’angolino destro alle spalle di Courtois. Hazard e Marcelo sono stati portati all’intervallo al Real Madrid nel tentativo di ribaltare la situazione. Benzema ha realizzato la sua prima occasione da tiro libero nella ripresa al 68′ dopo una bella combinazione con Marcelo, ma un tiro del Real Madrid ha colpito la testa di Jorge Cuenca. A quindici minuti dalla fine della gara, Casemiro va vicino agli ospiti, tirando in porta dalla seconda linea. La bella parata della Siria ha impedito il pareggio. Nel recupero, il portiere del Getafe ha ricevuto un colpo di testa dal sostituto Isco.

numero. un team m W J Quinto +/- Pnt
1 Real Madrid 20 14 4 2 24 46
2 Siviglia 18 11 5 2 16 38
3 vero Betis 18 10 3 5 11 33
4 Raggio Vallecano 18 9 3 6 8 30
5 Atletico Madrid 18 8 5 5 7 29
6 vera comunità 18 8 5 5 29
7 Barcellona 18 7 7 4 7 28
8 Valencia 19 7 7 5 3 28
9 spagnolo 19 7 5 7 26
10 Villareal 18 6 7 5 6 25
11 Club sportivo 19 5 9 5 1 24
12 Granada 18 5 7 6 -3 22
13 Osasuna 18 5 7 6 -5 22
14 Celta Vigo 18 5 5 8 -2 20
15 Real Maiorca 18 4 8 6 -10 20
16 Getafe 19 4 6 9 -7 18
17 Elche 18 3 6 9 -9 15
18 Alaves 18 4 3 11 -14 15
19 Cadice 18 2 8 8 -16 14
20 Levante 18 8 10 -17 8

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24