Il telescopio spaziale James Webb potrebbe rimanere in uso più a lungo del previsto – IT Pro – Notizie

Potrebbe essere una domanda strana, ma non dovremmo preoccuparci del resto dei calcoli eseguiti nell’intero percorso, se questo è “molto più” del previsto?

No, i conti sono buoni. Il problema è il testo dell’articolo:

È necessario molto meno carburante per le correzioni della pista rispetto a è prevista In viaggio verso la sua orbita finale intorno alla Terra, che lascerà carburante per almeno dieci anni.

La parola “previsto” è una parola fuorviante, scelta per errore o come vuoi chiamarla.

Semplicemente non è possibile calcolare l’esatta quantità di carburante richiesta, questo calcolo è molto complicato (vedi post multikoe per dettagli). Quindi hanno calcolato due cose: la media e la deviazione attesa (per maggiori informazioni, cerca “deviazione standard” o “distribuzione normale”).

Il punto è che non prendi la quantità di carburante di cui avrai bisogno in media; Nel 50% dei casi te ne servirà di meno, ma nell’altro 50% te ne servirà di più…quindi hai il 50% di possibilità di rimanere senza carburante. Quello che fanno è assicurarsi, diciamo, il 99% *) Dei casi hanno carburante sufficiente. Questo lascia l’1% dove hanno un problema (non che l’attività sia completamente persa, ma stanno esaurendo il carburante altrove; in altre parole, hanno meno dei 5 anni richiesti) e una probabilità del 99% che sia favorevole.

*) Non ho idea della percentuale effettivamente utilizzata dalla NASA, quindi “99%” è solo un esempio.

Ecco perché trovo imbarazzante la parola “previsto”, che suona nella media. Ma il punto non è che richiedono meno carburante rispetto allo scenario “medio”, ma meno rispetto allo scenario “tutto va contro”. In altre parole, era quasi certo (sai, “previsto”) che sarebbero rimasti con il carburante: “È stato utilizzato meno carburante del previsto…, proprio come previsto”. Ma questo sembra molto confuso. : + Lo descriverei così: “Avevano abbastanza carburante a bordo quando tutto va storto, e non tutto va storto, quindi il carburante che doveva essere un margine di sicurezza ora può essere utilizzato per la missione stessa”.

READ  La supremazia bianca è un disordine culturale che il nostro Paese soffre da centinaia di anni

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24