Il tram gira per Zurigo per sei ore con il padre morto e il figlio stordito: “La gente è troppo occupata con se stessa” | all’estero

A Zurigo, la città più grande della Svizzera, un tram ha trasportato per ore il corpo di un passeggero deceduto senza che nessuno se ne accorgesse. La famiglia del 64enne è rimasta sbalordita. “Le persone sono così impegnate con se stesse in questi giorni che non si accorgono nemmeno più di ciò che le circonda”.




L’uomo è arrivato lunedì mattina intorno alle 6 alla stazione di Machiavelle, vicino al quartiere di West Altstetten. Doveva scendere a Paradeplatz, in centro, per proseguire da lì verso l’ufficio.

arresto del cuore

Ma sul tram ha avuto un infarto, secondo le foto di sorveglianza. Suo figlio ha detto al quotidiano svizzero che è morto sul colpo sul sedile, senza notare il conducente del tram o altri passeggeri 20 minuti.

Il figlio sospira: “Mio padre ha guidato la macchina ferma sul tram per ore”. Un passeggero non si è accorto che qualcosa non andava fino alle sei, verso mezzogiorno. I passanti hanno chiamato un’ambulanza, ma il personale non ha potuto fare nulla per la vittima.

Tristezza

La famiglia è molto triste che tutti i passeggeri non li abbiano notati per tutto questo tempo. “L’ignoranza della gente è sorprendente e mi rattrista”, dice il figlio, che vuole usare la morte del padre per affrontare quello che crede essere un problema sociale. Sfortunatamente, il coraggio civico non è più scontato. Le persone al giorno d’oggi sono così preoccupate di se stesse che non si accorgono nemmeno più di ciò che le circonda”.

La polizia di Zurigo e le aziende di trasporto coinvolte sono a conoscenza del dramma. Affermano che è stata una morte naturale.

READ  Residui utilizzati per i test sugli incidenti stradali in Francia | le auto

Cosa ne pensi: ci teniamo un po’ l’uno all’altro? O abbiamo messo al sicuro il nostro “coraggio civile”?Puoi rispondere in fondo a questo articolo. I commenti verranno pubblicati solo con il nome completo. Lo facciamo perché vogliamo una discussione con persone che supportano ciò che dicono e che ci mettono il loro nome. Se hai ancora bisogno di inserire il tuo nome, puoi farlo cliccando su “Accedi” in alto a destra del nostro sito.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24