Incendi in Grecia: “Il peggio deve ancora venire” | all’estero

videoGli incendi boschivi che stanno devastando la Grecia continuano a bruciare. Migliaia di persone nella periferia nord della capitale, Atene, hanno lasciato le loro case durante la notte. Sull’isola di Evia, centinaia di residenti e turisti sono scappati dalla costa per salvarsi la vita. Il primo ministro Mitsotakis avverte che il peggio deve ancora venire, poiché i venti si stanno alzando da oggi.


Thijs Kettenis


Ultimo aggiornamento:
13:33




Atena si è svegliata oggi sotto uno spesso strato di fumo. 95 incendi stanno ora divampando a nord della città. Ieri sera hanno attraversato la principale autostrada E75, che divide a metà la città. Di conseguenza, le aree densamente popolate sono ora in pericolo. Più di diecimila persone hanno ricevuto un messaggio sui loro telefoni che avrebbero dovuto trovare immediatamente un posto sicuro. Evacuato anche un campo profughi. L’autostrada da e per Salonicco è chiusa.

32 villaggi sono stati evacuati

La situazione è molto pericolosa anche in altre parti del Paese. Gli incendi stanno bruciando in gran parte del nord-ovest di Evia, non lontano da Atene e dall’isola più grande del paese dopo Creta. La Guardia Costiera ha portato in salvo più di 600 residenti e turisti, anche utilizzando navi mercantili e battelli turistici. Evacuati anche hotel e un campeggio. Ci sono molti incendi nella penisola del Peloponneso. Intorno a Olimpia, dove si tennero i Giochi Olimpici dal 776 a.C. per più di mille anni, dovettero essere evacuati 32 villaggi. I fossili storici possono essere salvati. In totale, in Grecia stanno ora divampando circa 150 incendi, 99 dei quali scoppiati ieri.

READ  L'anno scolastico negli Stati Uniti è appena iniziato con un altro studente di 13 anni ucciso fuori dal paese

Vedi la situazione attuale degli incendi boschivi in ​​Grecia sulla mappa qui sotto. Le icone rosse rappresentano gli incendi. Puoi ingrandire la mappa.

Centinaia di vigili del fuoco

Più di mille vigili del fuoco con esercito e volontari stanno cercando di contenere gli incendi. Romania, Cipro, Svezia, Svizzera e Francia stanno fornendo truppe, aerei antincendio e altre attrezzature attraverso il meccanismo di aiuto dell’Unione europea. Anche Israele ha offerto assistenza. Ma il primo ministro Kyriakos Mitsotakis ha preparato i greci in un discorso televisivo ieri sera che il peggio doveva ancora venire. L’aumento dei venti (fino a 5-6 forza del vento) porta oggi il raffreddamento tanto necessario, ma assicura anche che le fiamme possano diffondersi facilmente attraverso le foreste secche.

“La nostra priorità è sempre stata quella di proteggere le vite umane. Quindi salvare importanti proprietà, natura e infrastrutture. Sfortunatamente in queste circostanze è semplicemente impossibile fare tutto questo allo stesso tempo”, ha detto Mitsotakis. Tuttavia, per la prima volta in a lungo, la temperatura rimane in gran parte dalla Grecia sotto i gradi 40. Il punto luminoso è che finora non ci sono perdite sfortunate.Tuttavia, alcuni vigili del fuoco e residenti con ustioni e problemi respiratori sono stati portati in ospedale.

Il testo continua sotto l’immagine.

Fiamme nel villaggio greco di Avidnes, vicino ad Atene. © Reuters

attento ma calmo

Mitsotakis ha anche invitato i greci a essere vigili, ma anche a mantenere la calma. Tutti, compresi i turisti, ieri sera hanno ricevuto un messaggio di allerta sui loro telefoni, avvertendo del grave pericolo di incendi e scoraggiando i viaggi non essenziali. Le foreste e i parchi sono vietati almeno fino a lunedì. Il Primo Ministro ha sottolineato che gli incendi che si verificano durante la peggiore ondata di caldo da oltre trent’anni non sono un fenomeno occasionale. “È nostro dovere proteggere il nostro Paese dalle realtà del cambiamento climatico”.

Nel frattempo, l’alimentazione elettrica vacilla ad Atene, con interruzioni per lo più brevi finora. Ieri sera, l’operatore di rete ha annunciato un piano per chiudere a turno le regioni, per evitare che l’intera rete si spenga contemporaneamente.

Incendi boschivi in ​​Grecia.

Incendi boschivi in ​​Grecia. © Reuters

Incendi boschivi in ​​Grecia.

Incendi boschivi in ​​Grecia. © Reuters

Guarda il video qui sotto sullo sviluppo degli pneumatici naturali in Grecia:

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24