Italiani arrabbiati per spigola: ‘Il virus sembra un po’ fuori posto per molti’

Nonostante la deludente affluenza alle urne, oggi il movimento Antivox ha annunciato proteste in tutto il Paese. La giornalista italiana Anook Boone ha dichiarato: “Il massiccio sciopero della polizia e delle forze dell’ordine ha messo da parte molti.

L’Italia sta inasprendo la sua regola mentre il numero di infezioni da corona nel paese continua ad aumentare. Dal 5 agosto viene richiesto il green pass all’ingresso di esercizi di ristorazione, stadi, sale da concerto, musei e palestre. Ma non si ferma qui.

Dal treno all’università

La prova della vaccinazione o del recupero è richiesta dal 1 settembre su treni, autobus, battelli e voli nazionali. Questo vale anche per studenti, insegnanti e altro personale che ricominceranno questa settimana nell’istruzione superiore. e tu hai bisogno Per una visita Sull’isola di Sicilia, devi metterti alla prova, se farti vaccinare o indossare una maschera all’esterno.

Per molti italiani le misure drastiche sono sbagliate. Se non sei stato vaccinato o non hai un certificato di recupero, dovresti fare un test rapido della corona e pagarlo da solo. I costi variano da regione a regione, da 15 euro a 30 euro.

Libertà limitata

Boone ha detto che le manifestazioni di oggi sono state organizzate dal movimento Antivox dalla stazione Tiburdina di Roma. “C’è un movimento specificamente menzionato sui social media come Telegram, dove ci sono 40.000 persone in gruppi di servizi pubblici. Per protesta volevano chiudere 54 stazioni in tutto il paese oggi. Ma molti non sono venuti. Penso che la cosa più importante sia stata che la polizia e le forze dell’ordine ne hanno bloccati molti, temendo che potesse provocare vessazioni.

READ  Henry Vandelonote è stato aggredito e ucciso in Italia

Eppure questo metodo di insoddisfazione è più ampio dei negazionisti dei vaccini e dei teorici della cospirazione. Boone: “Ci sono molti italiani contrari all’introduzione del Green Pass. Queste persone sono arrabbiate perché la loro libertà viene ulteriormente limitata. Ad esempio, il movimento di medici, psichiatri e operatori sanitari è feroce contro il dovere”.

Aumentare il tasso di vaccinazione

Intanto il ministro della Salute Roberto Speranza vuole estendere il pass verde obbligatorio per i dipendenti pubblici. Il suo grande obiettivo è aumentare il tasso di vaccinazione all’80%. Al momento, oltre il 67 percento della popolazione italiana ha il primo vaccino contro il corona e quasi il 64 percento è completamente vaccinato.

“Il vaccino sarà parzialmente interrotto in estate”, afferma Boone. “È andato molto veloce in primavera con circa mezzo milione di dosi al giorno. Ma a causa del caldo dell’ultimo mese e mezzo, il virus si sente un po’ fuori posto per molti”.

Quindi sempre più persone in Italia stanno lentamente osservando le intense attività del corona. “Il branzino qui non è molto vivo come nelle grandi città come Roma, Milano e Bologna”, ha detto il proprietario olandese del campeggio Hans Borde, che proviene dalla campagna nel centro di Marsiglia, sul mare Adriatico. “Non noto alcuna imposizione qui.”

Politica di tolleranza salutare

Parla della “politica di sana tolleranza” nel suo contesto. “Penso che si giochi più in città che in campagna. C’è quasi sobrietà olandese qui: se non vuoi essere vaccinato o testato, devi saperlo da te, ma devi accettare che non puoi partecipare a certe cose “, dice Borde, verde sul suo telefono. Il capo dice che “si è comportato bene” ed è stato vaccinato proprio come sua moglie.

READ  La valigia è piena, secondo il test: 'Vediamo cosa succede in Italia'

Secondo lui, molti italiani hanno poca comprensione di alcune regole del Paese. “Devi andare al bar con un berretto. Ma quando sei al bar puoi toglierti il ​​berretto per bere una tazza di caffè o una bevanda. Una volta che sei pronto e pagato, devi mettere il rimontare il tappo della bocca. Tutti pensano: allora qual è il punto adesso?”

Nel frattempo, a Roma, crescono le preoccupazioni sui dati del corona. La scorsa settimana, ogni giorno sono state colpite una media di circa 6.500 persone e una media di 52 persone sono morte. I ricoveri ospedalieri e IC stanno tornando lentamente ad aumentare, mentre l’autunno non è ancora iniziato.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24