Koulibaly dà ragione del fallimento di Lukaku

Entro una settimana tornerà la Serie A e poi i riflettori saranno puntati, tra gli altri, su Romelu Lukaku. L’attaccante è tornato all’Inter in affitto questa estate. Lì dovrà mettersi alla prova dopo una stagione molto deludente al Chelsea FC.

Un anno fa la Premier League inglese ha pagato più di 100 milioni di euro per rilevare l’attaccante dell’Inter. Anche la sua partenza allo Stamford Bridge è stata promettente, ma poi le cose sono andate storte. In parte a causa di infortuni, Lukaku ha virato fuori rotta. Inoltre, le cose non sono andate bene tra lui e l’allenatore Thomas Tuchel, che anche lui non ha trovato il modo di consentire all’attaccante di esibirsi in modo ottimale.

Ancora una volta, un passaggio fallito per Lukaku in Premier League. Tuttavia, sulla carta, ha tutte le qualità che lo rendono là fuori. Pertanto, nella sua intervista alla stampa è stata chiesta l’origine del Chelsea Kalidou Koulibaly, che conosce bene i Red Devil sin dal loro periodo congiunto nel campionato italiano, sul possibile motivo del fallimento di Lukaku. Il difensore senegalese ha citato principalmente ulteriori ragioni sportive.

Vita privata
Perché secondo Coulibaly non era per le sue qualità intrinseche. “Romelo è un giocatore bravo e di talento”, avrebbe detto il difensore. mail giornaliera. “L’anno scorso penso che non avesse la sicurezza di cui aveva bisogno per giocare come voleva. Forse c’erano altre cose in gioco, non so. Ma il calcio non è solo quello che succede in campo. Il tuo la vita privata e altre cose fanno la loro parte. Forse c’era qualcosa del genere che non ha funzionato per lui”.

READ  I tassi italiani salgono dopo la decisione della Bce

Altre notizie sportive

votazione: Lukaku avrà successo all’Inter…

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24