Kubica sostituisce Raikkonen anche in Italia

Kimi Raikkonen sarà sostituito da Robert Kubika nel secondo weekend. Rக்கோikkனnen è stato autorizzato a riempire la pole a Sandwort lo scorso fine settimana dopo un test corona positivo, e ora deve saltare il Gran Premio d’Italia perché è ancora solo.

Sabato scorso, l’Alfa Romeo ha annunciato che il 41enne Kimi R்கikkனnen era risultato positivo al coronavirus. Non ha mostrato segni di virus corona, ma non gli è stato permesso di giocare tutto il fine settimana a causa del suo test positivo. Il pilota di riserva Robert Kubica si è assunto la responsabilità per il resto del weekend dal terzo allenamento libero.

Rக்கோikkனnen doveva essere isolato e con il Gran Premio d’Italia che si svolgeva una settimana dopo il Gran Premio dei Paesi Bassi, non era già chiaro se il finlandese potesse tornare in azione a Monza. L’Alfa Romeo ha annunciato che Kubika lo sostituirà in Italia.

Per saperne di più: Programma GP Italia: Tempo di qualifiche per la seconda volata stagionale

“L’Alfa Romeo può confermare che Robert Kubica sostituirà nuovamente Kimi Raikkonen al Gran Premio d’Italia”, ha dichiarato il team in una nota. “Kimi ha perso la gara dello scorso fine settimana a Jantword a causa di un test corona positivo e non ha ancora ricevuto il permesso di tornare”. Rக்கோikkனnen è ancora solo a casa sua e deve guardare la gara in TV in Italia.

L’Alfa Romeo ha definito “governabile” la Kubika Reid della scorsa settimana. Quindi ha dovuto fare solo un’ora di allenamento gratuito prima di iniziare le qualifiche. Ci è arrivato fino alla diciottesima volta e aveva alle spalle due piloti Haas. Finì quindicesimo in gara, tuttavia era a due giri dal vincitore della gara Max Verstappen.

READ  Imprenditore | Olanda stringe i consigli di viaggio, Italia e...
Foto: Agenzia PSR

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24