La migliore cultura e cucina da fare in Italia

Co-prodotto questo articolo ENIT – Ufficio Italiano del Turismo.

Quando si tratta di cibo, arte e stile incredibili, l’Italia è il luogo in cui tutto si riunisce. Che sei dentro Bella Italia La cultura deve essere per il fatto che non è nuova; Il paese ora ha 72 siti storici unici che fanno parte della lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Ma l’Italia è un vero paradiso per ogni amante del cibo; Il meglio Buon pasto-Esperienza di pasta semplice e deliziosa e cibo di strada locale in ristoranti di lusso di osteria. Ma dove assaporare al meglio il connubio finale tra cultura e gastronomia? Ti portiamo da nord a sud e ti mostriamo i luoghi più famosi e sconosciuti da visitare di sicuro. Dalle esperienze gastronomiche di specialità a Genova e Roma all’architettura, arte e cultura uniche a Bologna e Les.

1

Fare il pesto Versa in un palazzo a Genova

Tutti conoscono il pesto e tutti sanno che è italiano. Ma lo sapevate che la specialità di Genova è il pesto speciale della città del nord Italia? Questa prelibatezza è stata scoperta in una città nella regione italiana della Liguria. Sicuramente puoi assaggiare il miglior pesto, mentre quale modo migliore che immergerti nella ricca cultura della città? In città puoi vivere un’esperienza culinaria unica; Cucinare pasta fresca e pesto in uno dei palazzi cittadini; Palazzi de Rolle è un patrimonio mondiale dell’UNESCO. Goditi l’autentica cucina italiana sotto antichi dipinti e sculture nel cuore della città vecchia. Buon appetito.

2

Portici storici e cibo a Bologna

Bologna si distingue non meno di 62 km Portici – I portici storici sono caratterizzati dai loro archi porticati architettonici e fanno parte della Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Portico del Pavaglione e Portico o Gaza Isolani sono i più popolari che vorrai visitare. Lungo il percorso troverai i musei più belli come il Museo Civico Archeologico e la Biblioteca Musicale e luoghi di importanza storica come il Mercato di Mezzo dove puoi trovare i vini più prelibati e il cibo di alta qualità. In Sfoglia Rina si mangia una deliziosa pasta fresca, ma il simbolo di questo quartiere è la tradizionale Asteria del Sol del 1465 (la più antica della città) – una delle preferite dai bolognesi, dove si possono trovare deliziose specialità locali. Mangia il tuo pasto mentre ti godi un bicchiere di vino o broccoli.

READ  Italia Gioco della funivia: i freni di emergenza potrebbero essere stati gestiti per anni | All'estero

3

Idlic vaga per la città portuale di Angona

Ci sono tanti motivi per andare in Italia, uno dei quali è per chi ama le spiagge spettacolari. Sicuramente vorrai visitare Angona, la bellissima città portuale sulla costa orientale e capitale della regione di Morgan. Fondata nel 387 aC, la città ha una storia architettonica unica. Da non perdere sono la Chiesa di Santa Maria della Piazza, l’antico e storico Mercado del Erbe ferrato e la storica Piazza del Plebicito. Con le nuove scoperte dall’Adriatico, il cibo di una simile città portuale non dovrebbe assolutamente mancare. Dai cosiddetti nuovi muscoli selvaggi moscioli, E erbe locali ? (Finocchio di mare) o come deliziosa variante di lasagna locale Vinciscrassi – Non vorrai perderti i piatti tradizionali di questa storica e bellissima città portuale.

4

Vivi il Rinascimento a L’Aquila

Visitare L’Aquila è come essere nel Rinascimento. Capitale Fondata nel XII secolo nella regione italiana dell’Abruzzo, la chiesa più importante della città è la Basilica gotica e romana di Santa Maria de Collemagio, un vero monumento dall’architettura caratteristica. Costruita nel 1472, la Basilica di San Bernardino da Siena presenta una splendida architettura rinascimentale. Lussuosa come l’architettura, la cucina dell’Aquitania è molto semplice; La forza della cucina della regione sta nella loro semplicità. Specialità della città Zuppe di lenticchie, Ravioli Incontrato ? Fagioli aromatizzati alla maggiorana e pasta alle arachidi.

5

Cucina raffinata ed elegante a Roma

Quando vai in Italia il primo posto che vedi è Roma. Giusto. Piazza di Spagna e da Fontana di Trevi al Colosseo e al Pantheon; La città è un grande museo a cielo aperto. Ma lo sapevi che puoi goderti l’arte e la cucina italiana sotto lo stesso tetto? Presso lo storico Hotel St. Regis nel cuore della città troverete la Galleria d’Arte Galleria Continuo e il Ristorante Lumen Cocktails & Cuisine. In questo luogo puoi vivere la Roma moderna con una mostra dell’artista Sabrina Masacci e della poetessa Elisa Biagini. Allo stesso tempo, puoi andare per un po’ nella Roma Classica, dove puoi fare un pranzo, una cena o un cocktail raffinati sotto i lampadari di cristallo. Divertimento extra; Dalle sei e mezza di sera c’è un codice di abbigliamento chic per un’atmosfera extra elegante.

6

Ritorno al barocco leccese

Una delle città più belle della Puglia è senza dubbio la storica Lesse. Conosciuta anche come Firenze nel sud, la città è nota per la sua lussuosa architettura barocca e rinascimentale. Palazzi E chiese. Cose da vedere La Basilica di Santa Croce e la Piazza del Diomo hanno magnifici diomos – i migliori esempi dello stile barocco unico della città. Merita una visita anche la classica chiesa di Sisa de Santa Maria della Gracia. Passeggiando tra le più belle architetture barocche, potrete gustare le deliziose specialità locali della città. Ad esempio, un tentativo Rurale, Snack di pasta sfoglia con impasto di pomodoro, mozzarella e besciamella. Oppure ordinane uno ?, Pane tipico del Salanto ripieno di olive.

Questo contenuto è creato e gestito da terze parti e viene importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Puoi trovare maggiori informazioni su questo e su contenuti simili su piano.io.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24