La NASA fa apparire l’ala fuori produzione della navicella Lucy – IT Pro – News

La NASA ha anche rivelato un’ala del pannello solare fuori produzione per la navicella Lucy. Ci sono stati problemi con quello prima. L’organizzazione ha deciso di utilizzare sia i motori principali che quelli di riserva per liberare una fune bloccata.

In un post sul blog scrive la Nasa Come ha passato mesi a ricercare il problema dell’ala inceppata e come risolverlo. C’era uno scenario sul tavolo in cui si ignora il difetto perché entrambe le ali generano più del 90 percento dell’alimentazione del veicolo spaziale. Nel secondo scenario, la corda bloccata verrà tirata con più forza; Ciò avviene utilizzando contemporaneamente sia il motore principale che il motore di riserva.

Secondo l’agenzia spaziale statunitense, ciò rappresenta un rischio perché entrambi i motori non erano destinati a funzionare insieme. Per evitare potenziali danni, il team ha iniziato a eseguire le prove e, una volta terminate, si è deciso di provare a tirare la corda inceppata. Anche questo piano ha funzionato. La NASA stima che l’ala sia quasi completamente spiegata e soggetta a una tensione sufficiente per consentire alla navicella spaziale di continuare la sua missione in modo stabile.

Lancio della NASA Nell’ottobre 2021 Veicolo spaziale senza pilota, Lucy. La sonda mira a studiare l’asteroide Donald Johansson e poi gli asteroidi troiani che condividono l’orbita di Giove attorno al sole. Si dice che la missione sia durata 12 anni. Poco dopo il lancio L’agenzia spaziale statunitense ha indicato che una delle ali, dotata di pannelli solari, non era completamente esposta.

READ  KNMI nel nuovo rapporto sul clima: il mare potrebbe essere 2 metri più alto qui nel 2100

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24