La polvere sui pannelli solari sarà presto fatale per il lander Mars Insight | Attualmente

Mars InSight atterra all’estremità della sua fune. La sonda, che ha studiato la struttura interna di Marte per diversi anni, probabilmente non arriverà prima della fine dell’anno.

InSight è stato lanciato nel maggio 2018 e nel novembre dello stesso anno il veicolo spaziale è atterrato sulla superficie di Marte. Da allora, la sonda ha rilevato, tra le altre cose, più di 1.300 terremoti da Marte.

Ma, la NASA ha recentemente riferito: InSight sta perdendo forza e ha solo pochi mesi di vita. L’agenzia spaziale prevede che la sonda sarà chiusa entro la fine dell’anno.

Ciò è dovuto alla quantità di polvere che si è accumulata sui pannelli solari del veicolo spaziale. La sonda è dotata di due pannelli solari, ciascuno di circa 2,2 metri di larghezza.

Selfie con braccio robotico

L’ultima volta che la NASA ha permesso alla navicella spaziale di fare un “selfie” con il suo braccio robotico è stata la scorsa settimana. Ciò indica uno spesso strato di polvere sui pannelli solari. La sonda non è in grado di rimuovere la polvere da sola.

“Prima di perdere altra energia solare, mi sono preso il tempo per catturare l’ambiente circostante e fare un ultimo selfie, prima di riporre permanentemente il braccio e la fotocamera”, ha scritto la NASA nel rapporto. Account Twitter Da InSight.

La polvere limita la quantità di forza che la sonda può assorbire. Laddove nel 2018 era ancora possibile produrre 5.000 wattora al giorno su Marte (1 giorno e 39 minuti sulla Terra), ora è sceso a 500 wattora.

Si prevede che InSight perderà più potenza nel prossimo futuro. Quindi le operazioni scientifiche saranno terminate dall’estate. La NASA prevede che la navicella spaziale sarà completamente inutilizzabile entro dicembre.

READ  Corsi di laurea accreditati in ingegneria elettrica e biologia (AdeKUS)

Un forte turbine può aiutare

Non è del tutto certo, però. Un potente turbine può ancora offrire la soluzione. Se tali venti soffiano il 25 per cento della polvere della sonda, la navicella spaziale può continuare a raccogliere dati scientifici per il momento.

Un turbine così potente non è molto probabile. Quindi la NASA sta cercando di raccogliere quanti più dati scientifici possibile mentre è ancora possibile.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24