La sfida dei candidati nel centro di Arnhem

Il 12 ottobre 2021, 12:30

generale

ARNHEM – Cinque idee per il centro di Arnhem hanno la possibilità di essere effettivamente implementate. Il pubblico di Arnhem determina l’eventuale vincitore dell’Arnhem City Center Challenge. Puoi votare fino al 1 novembre 2021 tramite il sito web binnenstadarnhem.nl/challenge.

“Qual è il tuo regalo alla città?”, ha chiesto il Binnenstad Tribune Arnhem (PBA). Un invito aperto a proporre buone idee che rendano il centro ancora più bello. Più di cinquanta persone si sono prese la briga di lanciare un’idea. Una giuria presieduta dall’assessore Jan van Dillen ha nominato cinque idee. La giuria è stata piacevolmente sorpresa dalla creatività, partecipazione e praticità dei lavori.

Tutte le domande sono state inviate al comune di Arnhem, che li coinvolge, ove possibile, nei suoi piani per il futuro. Queste idee includono spazi verdi del centro più permanenti, sistemi di scarico sotterranei e arredo urbano.

I residenti di Arnhem possono ora scegliere tra cinque candidati. L’idea vincente viene implementata il più rapidamente possibile. Il vincitore ha un input nella performance. Riceverà anche un premio in denaro di 500 euro. Per i posti 2-5 c’è un “Dit is Arnhempas” con un credito di 250 euro. E dove possibile, anche queste idee vengono implementate. “Per rafforzare insieme il centro città”, afferma il PBA.

I cinque candidati sono:

Teisje Haarman: sport e giochi nel centro della città. Vuole trasformare l’intero centro città in un grande stadio. In undici posti dove si può dipingere l’attrezzatura da gioco o giocare a terra. La giuria è stata sorpresa di scoprire, dopo la selezione, che l’ideatore del piano aveva solo nove anni.

READ  Verstappen accolto come re dopo il GP Austria: "Prost spodestato dal trono"

Jos Vecht: Zypse Gateway Arco di Trionfo. L’idea è di fornire il bellissimo aspetto di Zypse Poort con un bellissimo pannello per soffitto “italiano”. Questa Cappella Sistina di Arnhem è una festa per gli occhi del traffico in entrata e in uscita e dei pedoni.

Jannet Otten: verde, creativo + gratuito. Ha un piano per coprire le facciate noiose e le pareti (quasi) vuote con vegetazione verticale. Questo porta non solo a un bell’aspetto, ma anche a un miglior clima della città e all’assorbimento di anidride carbonica.

Bart Lucasin: La città, il bambino. Si concentra su Gele Rijdersplein e vuole mettere insieme oggetti “click and play” che possono essere utilizzati in tutte le stagioni. Può essere rimosso negli eventi. Questo è importante perché Gele Rijdersplein è uno dei pochi luoghi del centro città designati come luogo di eventi. Vuole coinvolgere i designer di Arnhem nel design.

Jason Gwen: Modifica 2.0. Un appello per mettere a disposizione di chiunque voglia provare qualcosa là fuori gli immobili commerciali vuoti nel centro della città. Per un mese possono vendere i loro prodotti per una piccola tassa. Questi negozi pop-up offrono una sorpresa costante per i visitatori.

Quinto Anniversario

Il motivo della sfida è l’esistenza della piattaforma Binnenstad Arnhem per cinque anni, in cui tutte le parti interessate si uniscono nel centro della città. La giuria è composta da Jan van Dillen (Assessore agli affari economici), Marcelino van Callias (Imprenditore creativo), Jenny Dost (Direttore di Rosette), Marianne Van Hoegh (Platform Binenstadt Arnhem), Bert de Jong (Organizzazione residente Arnhem6811) e Mariette Vermeulen. (Contea di Gilderland).

READ  Imperatori romani in bronzo in pergolati

Platform Binnenstad Arnhem è una collaborazione tra: OndernemersKontakt Arnhem, Association City Center Arnhem, Koninklijke Horeca Nederland Department Arnhem, Hotel Consultation Region Arnhem, Cultuur Netwerk Arnhem e Association of Owners Citycenter Arnhem.

www.binnenstadarnhem.nl

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24