La società dietro Ray-Ban vuole acquistare il resto della società madre Pearle


Foto: ANP

Il gruppo di occhiali italo-francese EssilorLuxottica ha lanciato un’offerta per acquisire tutte le azioni rimanenti della società olandese GrandVision, nota per la serie ottica Pearle. L’acquisizione di una quota del 76,7% in GrandVision, di proprietà dell’investitore HAL, è stata completata quest’estate.

EssilorLuxottica, la società dietro il marchio di occhiali Ray-Ban, ora possiede circa l’87 percento di GrandVision. L’acquisizione di GrandVision ha un valore complessivo di circa 7,3 miliardi di euro. L’accordo è stato finalmente siglato dopo importanti dispute legali tra le due parti. Al completamento dell’acquisizione delle azioni rimanenti, GrandVision sarà cancellata dalla quotazione dalla Borsa di Amsterdam.

La Commissione europea ha approvato l’accordo, soggetto a condizioni, a marzo. Alcune catene GrandVision hanno dovuto essere vendute per mantenere una sana concorrenza sul mercato, tra cui Dutch Eye Wish.

READ  Uno degli scheletri meglio conservati mai scoperti a Pompei

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24