La squadra italiana di inseguimento ruba bici d’oro | Ciclismo

Gli “abitanti delle scarpe” dormiranno durante questa settimana della Coppa del Mondo al Mercure Lille Marc en Baroeul. I criminali hanno scioperato di notte dal venerdì al sabato presso l’hotel al confine belga/francese. Le due ruote erano in un camion chiuso a chiave in un parcheggio custodito, senza alcun risultato. In realtà avrebbero dovuto essere rispediti in Italia sabato mattina.

Sono state rubate anche le tre bici color oro (costose Pinarello), su cui ha guidato la squadra di inseguimento (in quanto campionessa olimpica). All’inizio della settimana, gli italiani, tra cui la star del ciclismo Filippo Gana, sono diventati i campioni del mondo della divisione. Le bici hanno un valore complessivo di circa 200.000 euro.

L’Italia è forte nei mondiali di ciclismo. Oltre alla squadra di inseguimento, Martina Fidanza ha preso l’oro nel punto zero, e Letizia Paternoster ha preso lo stesso colore nella corsa ad eliminazione diretta. Tre giorni dopo, l’Italia ha già vinto tre ori, due argenti e due bronzi. I piloti che continuano a correre durante la Coppa del Mondo non avranno problemi, hanno ancora la loro moto a disposizione.

arancia

Non è chiaro se anche altri paesi siano stati derubati. La squadra olandese, che dormiva in un altro hotel, è stata informata dall’allenatore Jan van Veen che nessun oggetto è stato loro rubato.

READ  ADO in fiamme: il contributore è a conoscenza dei piani di Jol e le informazioni sono state nascoste

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24