L’Ajax porta Amoresho van Axel Dongen (17) al PSV Eindhoven per il big match contro il PSV | calcio

L’allenatore Eric Ten Hag fa notare che anche il giovane talento Amourricho van Axel Dongen fa parte della selezione della partita contro il PSV Eindhoven. L’esterno ha già giocato minuti come sostituto in questa stagione nella partita della KNVB Cup contro il Barendrecht e la scorsa settimana nella partita di Eredivisie contro l’FC Utrecht ed è stato titolare giovedì sera nell’ottava finale della partita della KNVB Cup contro l’Excelsior Malais.

Il 17enne Van Axel Dongen è uno dei giocatori che Ten Hag considera opzioni fintanto che la posizione di David Neres, partito per lo Shakhtar Donetsk, non viene occupata. “Ci sono sempre alcune posizioni che devono essere occupate. Può venire da fuori, ma l’Ajax ha anche un buon settore giovanile, quindi può venire anche da dentro”, ha detto l’allenatore dell’Ajax.

Ten Hag mantiene aperta l’opzione che non verrà aggiunta più ala se i tentativi di liberare Steven Bergwijn dal Tottenham Hotspur non danno alcun risultato. “Si tratta di ciò che è possibile. Stiamo anche decisamente guardando dentro di noi. E non abbiamo avuto Mohamed Darami per niente”.

Nicholas Tagliafico segna il primo gol nella rete delle corde.

Nicholas Tagliafico segna il primo gol nella rete delle corde.

Nicola Tagliafico

Ten Hag spera di riuscire a mantenere Nicolas Tagliafico a bordo nell’ultima settimana della finestra di mercato. “Lotterò sicuramente per tenerlo. Con lui lì abbiamo sette difensori. Se continua, il risciacquo sarà molto delicato. Noto che è importante anche per lui venire a giocare. Ma a volte ti trovi in ​​una situazione così, dove devi dimostrare professionalità, e lui lo dimostra”. Sempre. Lo si vede anche contro l’Excelsior Maassluis, contro il quale ha giocato con grande passione ed entusiasmo”.

READ  Sport Court: Judoka Campus ancora oro dopo la sconfitta del 9 ottobre | gli sport

camuffare

All’inizio della stagione, l’Ajax ha inflitto un’umiliante sconfitta per 5-0 nella prima partita alla Johan Cruyff Arena. Nella lotta sulla scala Johan Cruyff, il punteggio era 0-4 all’inizio della stagione. “Ci sono sempre dei punti che porti via. Lo fai in ogni partita. Fai un piano basato sulla tua forza, ma anche sul camuffare le tue debolezze e neutralizzare la forza dell’avversario. Ne prendi in considerazione e provi a rispondere a questo in un certo modo”.

L'allenatore dell'Ajax Eric Ten Hag dirige i suoi giocatori.

L’allenatore dell’Ajax Eric Ten Hag dirige i suoi giocatori.

Ten Hag non è sorpreso che, nonostante l’enorme differenza di forza nel precedente tit-for-tat in competizione, Eindhove entri nella nuova resa dei conti come capitano. Non mi ha sorpreso, perché devi vincere ogni partita. Abbiamo perso punti in un numero limitato di partite, mentre da allora il PSV ha vinto quasi tutto. Hanno fatto benissimo. Questi tipi di partite sono sempre molto vicini tra loro. Viene spesso specificato sui dettagli e sulla decisione sulla mentalità. Dobbiamo assicurarci di stare bene domenica. “Siamo in controllo”, ha detto l’allenatore dell’Ajax, ottimista sul modo in cui la sua squadra è uscita dalla pausa invernale. Sono molto soddisfatto dello sviluppo della squadra. Spero che potremo continuare così”.

L’allenatore dell’Ajax attende con impazienza la sfida con il PSV Eindhoven. “Giocatori così grandi sono sempre grandi partite da giocare. I giocatori sono sfidati a giocare in punta di piedi. I giocatori amano questo tipo di sfide e anche noi come squadra”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24