L’assistente vocale di Cortana è stato quasi chiamato Bingo dall’ex capo di Microsoft Ballmer – IT Pro – .Geeks

Parte del motivo per cui vengono scelti questi tipi di nomi è che i suoni acuti e mutevoli sono facili da riconoscere senza troppe manipolazioni. Se chiami la tua assistente Anna o Beau, dovrai filtrare più falsi positivi.

Naturalmente, anche il marketing richiede un duro colpo, perché nessuno vuole gridare “Ehi Ziktroxier” non importa quanto sia popolare quel nome, ma un nome umano carino e rotondo come “Google” a volte può essere complicato.

Inoltre, sei bloccato con il fatto che tutti dovrebbero pronunciare il nome più o meno allo stesso modo, a meno che tu non voglia eseguire manualmente l’elaborazione locale per ogni regione e dialetto. Alexa e Bixby sono una combinazione di voci semplici che troverai in molte lingue. Tuttavia, sarà difficile per un inglese pronunciare chiaramente “ih Jochem” e viceversa. “Siri” è davvero una scelta alquanto sorprendente in questo senso poiché ci sono tanti modi di pronunciare r quante sono le lingue, sebbene l’attenzione principale all’epoca fosse ovviamente solo sull’inglese americano.

Cortana in inglese ha funzionato bene nella mia breve esperienza con esso, ma dovevi aprire un sacco di canali dati a Redmont perché funzionasse. Non era molto diverso da Google Arts Assistant, in realtà, sebbene Cortana avesse lo svantaggio di ottenere meno informazioni su di me rispetto al mio account Google Assistant esistente.

READ  ! @ # $% Sui dati finanziari di CD Projekt Red e sulle vendite di Square Enix

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24