L’Italia batte la Turchia nella gara inaugurale dell’Europeo | Campionato europeo di calcio

CE Introduzione DervisocluL’Italia non ha lasciato traccia in Turchia nella prima partita dell’Europeo. Con la sconfitta per 0-3, la squadra del sostituto Hull Dervisoclu è uscita bene. Gli italiani sono stati subito all’altezza della condizione di stranieri guidati dall’arbitro Danny McKelly.




Scritto da Johann Innan

Durante la spettacolare cerimonia di apertura il mitico Andrea Bocelli, il nostro DJ. Non c’è niente di sbagliato nelle esibizioni di Martin Garrix e degli U2. Ma un coro italiano di gladiatori provenienti da tutta la città dove si sono svolte le più grandi rappresentazioni teatrali ha dato la vera scena di apertura per il Campionato Europeo 2020 appena nove minuti prima di ruggire finalmente durante l’inno nazionale.

Con un anno di ritardo dal peggior virus corona, 24 selezioni nazionali in dure bolle calcistiche stanno ancora attraversando l’Europa. L’Europeo andrà in dieci nazioni dopo una noiosa partita d’esordio in Italia, con la presenza di una cinquantina di incontri calcistici. Le più grandi nazioni del calcio fanno la loro destinazione finale via Roma, Baku, Budapest (dove 60.000 spettatori sono i benvenuti), Amsterdam (squadra arancione) e Londra. Lì, a Wembley, due squadre forti si sfideranno per l’ambito titolo entro un mese.


Donarumma. © Abby

Se dipendesse dall’Italia, la resurrezione iniziata tre anni fa – dopo lo shock dei Mondiali in Russia – si concluderebbe sull’erba sacra con l’oro europeo. Sotto Roberto Mancini, la nazione è tornata ad amare la squadra. I principali quotidiani sportivi hanno aperto venerdì mattina dicendo “siamo tutti in blu” e “l’amore per l’Italia non è mai andato lontano”. L’Italia ha riabbracciato la Nazionale. Cosa vuoi dopo una fantastica serie di 27 partite senza sconfitte.

Nella partita d’inizio del Campionato Europeo, è stato aggiunto il 28° posto. La cosa più importante: l’Italia ha immediatamente migliorato la posizione degli stranieri contro la dura e rinata Turchia, che ha rafforzato la fiducia nel suo paese d’origine grazie a un forte ciclo di qualificazione. Era una strada a senso unico tra due paesi che di recente hanno perseguitato Orange in modi diversi. L’Italia ha dominato, dettato e subito ha mostrato al mondo di non essere più un gruppo da contare.

Zero Immobile.

Zero Immobile. © EPA

Con giocatori di talento ed energici (Jorkinho (tranne il Chelsea), tutti attivi in ​​Serie A), la squadra dell’allenatore Cenol Cannes e dell’astuta attaccante Brooke Yilmas è stata facilmente scossa. A metà gara Lorenzo Insane ha tirato oltre, impedendo il gol al portiere uruguaiano Gagir Giorgio Cielini, mentre le proteste italiane sono state ingiustificate quando Danny McClellan non ha pagato un rigore dopo un fallo di mano. Quindi l’arbitro olandese ripensa al suo esordio nell’Europeo con sentimenti contrastanti.

Ad un’altra prima Mary Demirel. Il difensore della Juventus ha firmato per il gol del vantaggio dell’Europeo, ma dopo un cross basso purtroppo ha spinto la palla nella propria porta. Zero Immobile tira da distanza ravvicinata 2-0, dando agli italiani una spinta in più alle possibilità per il titolo. Se Skratra aveva dei dubbi, erano nella posizione di attaccante perché il portiere della Lazio non è riuscito a tagliare per la seconda metà della stagione e tirare per il suo paese.

La Turchia ha poi riprovato, ma non ha rappresentato alcun pericolo. L’italiano, appoggiato al forte ed esperto duo difensivo Sielini, si è riposato in piedi senza sforzo. Infatti, Insane ha preso il suo obiettivo nel suo modo caratteristico, rotolando la palla nell’angolo lungo. Ad esempio, l’Italia, dove Marco Verratti è ancora assente per infortunio, ha avuto un inizio da sogno in casa. La grande vittoria significa che la squadra è subito su una gamba nell’ottava finale del Campionato Europeo, dove si qualificano tutti e tre i primi numeri delle sei squadre.


Lorenzo Insine.

Lorenzo Insine. © AFP

Danny McClellan regala il giallo.

Danny McClellan regala il giallo. © Abby

L'Italia festeggia la vittoria.

L’Italia festeggia la vittoria. © AFP

Gli italiani festeggiano i tre punti.

Gli italiani festeggiano i tre punti. © Abby



READ  Van der Horn (27) è stato sorpreso dalla vittoria di tappa al Giro d'Italia

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24