L’Italia vuole proposte migliori per l’ETA


Foto: ANP

L’Italia vuole che le parti interessate presentino proposte migliori per acquisire ETA Airlines. Il ministro dell’Economia Daniel Franco ha dichiarato giovedì che il governo di Roma considera insufficienti le attuali offerte. Non stanno raggiungendo gli obiettivi della Roma per la privatizzazione dell’ETA.

ETA è il successore della fallita compagnia aerea Alitalia. Lo stato italiano ha tenuto a galla questa azienda e poi l’ha riavviata con il nuovo nome.

Una delle offerte per ETA arriva da un consorzio che include Air France-KLM. Il gruppo di compagnie aeree franco-olandesi ha unito le forze con il partner Delta Airlines e il fondo di investimento Certares. Questo gruppo deve affrontare la concorrenza della compagnia aerea tedesca Lufthansa. Opera in collaborazione con MSC, una società che fornisce il trasporto di container e gestisce navi da crociera.

Il premier uscente Mario Draghi ha detto di voler ancora completare la vendita di ETA. Draghi si è offerto di dimettersi dal suo governo, ma rimarrà alla guida del governo fino alla formazione di un nuovo governo. Le elezioni si terranno in Italia il prossimo mese.

READ  L'ex ministro Salvini accusato di aver "sequestrato" 147 persone su una barca

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24