Logitech lancia le cuffie Zone 300 al prezzo di 79 euro – Immagine e suono – Novità

Ho esperienza con entrambi e attualmente ho in testa un Logitech G35 7.1 di 11 anni.

Anche Logitech ha i suoi problemi, le cuffie Logitech G35/G930 funzionavano benissimo con il vecchio Logitech Gaming Software, ma dopo la versione 8.40 hanno spento il preamplificatore EQ in tutto il mondo a causa delle normative europee.

Ciò presenta alcuni inconvenienti e quindi potrebbe anche essere un aspetto negativo per tutte le cuffie rilasciate successivamente:
– Surround La cosa peggiore è che il suono è piatto
– Deformità
– Meno rumoroso
– Suono dei bassi più profondo e più stretto.

Il problema, tuttavia, è che sei bloccato con il software per ottenere un suono migliore, e questo è il caso di entrambi, ma Razer, come Logitech, non ha disabilitato i suoi vecchi auricolari in questo modo, e Screaming Bee Voice Morphing è stato rimosso dal nuovo software a causa di assurdità di licenza. Se desideri utilizzare il vecchio software, incontrerai problemi se desideri utilizzare i prodotti Logitech più recenti che non funzionano con il vecchio software.

Per quanto riguarda i mouse Logitech, ero un fan, ma le cose sono andate peggiorando dalla serie G502, e il G502 e il G Pro non sono durati nemmeno un paio d'anni senza un cavo intrecciato strappato, piedini strappati e piedini molto sottili dove il la stessa colla si stacca da un normale tappetino per mouse in tessuto o dalla gomma del G502, che si consuma molto rapidamente nel punto in cui poggia il pollice. O la rotella di scorrimento traballante in cui entrambi i mouse a volte scorrono in avanti quando scorri all'indietro. Sfortunatamente, questo non è più il tempo del vecchio MX518.

READ  Microsoft rimuove programmi e funzionalità dal pannello di controllo di Windows 11 - Computer - Notizie

Ora sono passato ai “cloni Logitech” chiamati Razer Viper Mini e Razer Basilisk V3, e dopo alcuni anni sono in buone condizioni con quasi nessuna usura visibile ad eccezione del rivestimento in plastica (anche la gomma è ancora quasi intatta! ). Certo, Razer ha avuto mouse goffi, ma posso dire per esperienza personale che questi mouse funzionano bene.

Non ho mai usato il software Logitech G-Hub, non posso giudicarlo, ma molte persone sembrano lamentarsene. Rispetto al vecchio software Logitech Gaming, anche il software Razer Synapse V3 potrebbe non essere perfetto, ma a almeno non è così fastidioso e ha un basso impatto sulle risorse. Sono molto critico nei confronti dei programmi che funzionano male.

Naturalmente, un auricolare e un microfono dedicati sono spesso migliori, se quel microfono ha anche la cancellazione del rumore, ma si tratta di cuffie come set, e a volte è più facile avere un due in 1 e un microfono separato è meno portatile di una cuffia senza fili.

La qualità del suono del Razer è veramente superiore a quella del G35, e i driver da 50 mm giocano sicuramente un ruolo rispetto ai driver da 40 mm del G35. Sebbene le cuffie del G35 siano state elogiate a lungo, sfortunatamente sono sensibili ai distanziatori in plastica sui padiglioni auricolari, che sono. incollato Il mio è su uno strappo ma è ancora intatto. La qualità costruttiva del nuovo Razer è più coerente, mentre le persone lasciano cadere il G35 e si rompe all'istante.

Potrei pensare che il Dolby Surround del G35 suoni un po' più stretto quando si tratta di suono surround e nelle note alte, il Razer suona più spazioso, ma in combinazione con i bassi più profondi, l'immagine complessiva dà un'impressione molto più profonda.

READ  Google fornirà ai Chromebook aggiornamenti per dieci anni

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24