Luis Sinistera salva il Feyenoord nei tempi di recupero contro l’FC Utrecht | calcio

Il Feyenoord ha dovuto lavorare sodo contro l’FC Utrecht a De Koep, che è stato esaurito fino alla fine della stagione. Con l’avvicinarsi della semifinale europea di giovedì prossimo, il compito di routine avrebbe potuto essere migliore, ma alla ricerca del terzo posto e della differenza più bassa con l’FC Twente, da settimane lotta per ogni metro e per ogni gol. Questo rimarrà fino all’ultimo giorno della partita, quando i tukker verranno a visitare Rotterdam.

La parte difficile del compito contro la squadra dell’allenatore ad interim Rick Kroes è stata l’energia che il Feyenoord ha dovuto mettere in campo per distruggere a metà l’Utrecht. C’è stato molto affollamento a senso unico, ma fino alla fine del primo tempo la squadra di casa non ha avuto possibilità di sorpassare il portiere Fabian de Keyser.

ultimo ostacolo

Fino a quando Rotterdam non ha raggiunto i sedici metri, le cose sono andate senza intoppi per la squadra di Rotterdam, ma la creatività è mancata all’ultimo ostacolo. Luis Sinistera ha terminato una delle sue partite meno fortunate e di solito è il ragazzo che fa le cose o può rompere il token sicuro dell’avversario.

I gol più vicini prima della fine del primo tempo sono stati Orkun Kokjo e Brian Linsen. Kökcü ha visto come il tiro fumante stava per cambiare direzione e ha trasformato il tiro di Linssen. Quest’ultimo aveva un posto da titolare contemporaneamente con Cyriel Dessers, mentre in precedenza si trattava di cambiare con questo duo nel corso della stagione. Ma l’assenza di Guus Til e Jens Toornstra ha portato a un posto vacante più vicino ai Dessers.

READ  La pista di Greek Talon cade agli Australian Open dopo più di quattro ore di usura | Tennis

stupido bersaglio privato

Sinisterra, questo è ovvio, forma un tandem con Tyrell Malacia sul lato sinistro che pochi avversari sanno come gestire. L’FC Utrecht ha costantemente assicurato una doppia copertura e si rende conto che questi due dovrebbero essere tenuti all’oscuro. D’altra parte, l’inglese Reiss Nelson continua a lottare per un ruolo chiave in attacco. I mercenari dell’Arsenal hanno velocità, ma chiunque abbia visto il suo datore di lavoro Arsenal brillare contro il Manchester United sabato capirà che Nelson è in un posto migliore in Eredivisie che in cima alla Premier League. All’Arsenal, sarà al massimo in panchina.

Proprio quando la Legion ha pensato nel secondo tempo che il talento londinese avesse preso la decisione sbagliata con un passaggio dopo un bel colpo, Nelson ha visto il difensore dell’FC Utrecht Mike van der Horn mettere la palla in rete dietro il portiere. -0.

Il Feyenoord esulta dopo uno sfortunato autogol.

Il Feyenoord esulta dopo uno sfortunato autogol.

frecce di fuoco

Per la squadra di Kroes, aiutata ovviamente da Dick Advocaat, ancora attivo al Feyenoord l’anno scorso, è tempo di pensare di più agli attacchi. L’atteggiamento di attesa per i visitatori era comprensibile. Dai un’occhiata alla classifica e saprai che c’è un enorme divario sopra e sotto l’Utrecht Club. Vitesse è più alto di due punti, ma poi è solo sesto o settimo ai play-off.

Il portavoce Peter Hautmann, forse anche in connessione con l’imminente duello con l’Olympique de Marseille, ha chiamato ancora prima della partita per la squalifica dei fuochi d’artificio nelle battute e che questo porta a severe sanzioni. In una soleggiata domenica pomeriggio, i fan lo ascoltano. C’era solo un uomo che gli ha disobbedito. Ofir Marciano, il portiere del Feyenoord, ha prodotto più frecce di fuoco con i suoi tiri in avanti rispetto alla sezione a S in una serata europea, causando una grave perdita di palla.

READ  Tsunoda prospera in Italia, impara in fabbrica e cambia rotta: "Sentirsi bene dopo Baku"

Infortunio di Sicilia

Il fatto che il Feyenoord abbia perso il vantaggio a metà del secondo tempo non è stato necessario e in parte a causa dei tanti errori nella porta dell’Utrecht. Lo svedese Pontus Algavist sembrava finire in una situazione disperata, ma ha messo sul piede sbagliato la difesa del Feyenoord con un abile tacco. Sander van de Strick riesce a pareggiare: 1-1.

Sander van de Strick con una cravatta

Sander van de Strick con una cravatta

In quell’azione il Feyenoord ha perso anche Marcus Senesi a causa di un grave infortunio muscolare. L’argentino potrebbe diventare un grande punto interrogativo nella prima partita contro il Marsiglia.

Il Feyenoord aveva sette minuti di recupero, ma Goldcrest Sinistera ne ha abbastanza al 96′ per deludere nuovamente i koibes: 2-1.

L’Utrecht ha giocato con dieci uomini nella fase finale quando Tommy St. Jago è stato messo da parte a causa di un apparente grave infortunio.

Slot spera di giocare Thiel contro il Marsiglia

Con l’obiettivo di conquistare il terzo posto in classifica, l’allenatore Arne Slot è stato “estremamente contento” del gol nel finale di Luis Sinistera, che ha regalato al Feyenoord la vittoria per 2-1 sull’FC Utrecht. Sloot crede che la vittoria fosse giustificata e ha detto che la sua squadra avrebbe dovuto segnare più di una volta con un vantaggio di 1-0. “Poco dopo hanno segnato l’1-1 con il loro primo tiro in porta. Questa è la storia costantemente ricorrente di questa stagione”, ha detto l’allenatore.

Il difensore Marcus Senesi si è infortunato poco dopo il pareggio per l’Utrecht, ma l’infortunio non sembra male secondo Sloot. Lui stesso ha detto che stava bene: “Quello che dice della partita di giovedì è difficile da dire ora”, ha detto Sloot del 24enne argentino.

READ  Cocktail di rabbia e ridicolo circonda la Super League: “Ricattatori, truffatori e imbroglioni” | premier League

Giovedì il Feyenoord giocherà in casa le semifinali di Conference League contro l’Olympique Marsiglia. Il centrocampista Gus Thiel, infortunato domenica, potrebbe tornare a giocare a De Koep. “Ho speranza e mi aspetto che possa allenarsi di nuovo martedì”, ha detto Slot.

Grazie al gol di Sinistera al 96′, il Feyenoord era ancora una volta in vantaggio di 3 punti sul Twente nella lotta per il terzo posto. “Abbiamo bisogno di molti punti in questa stagione per assicurarci il terzo posto, e questo rende questa vittoria così bella”, ha detto Slot allegramente.

Sinistera, 22 anni, ha avuto il ruolo decisivo. “È stato qualcosa di molto bello in una partita molto importante. Questi sono tre punti importanti su cui dobbiamo continuare a pensare alle grandi cose”, ha detto il colombiano a ESPN. Secondo lui, giovedì inizieranno i preparativi per la partita europea. Sinistra si aspetta una “atmosfera diversa”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24