Max Verstappen risponde alle teorie del complotto e ai messaggi di odio: ‘È terribile’ | gli sport

Max Verstappen ha risposto alle teorie del complotto sulla sua vittoria a Zandvoort in vista del Gran Premio d’Italia. Alpha Tauri, il team satellite della Red Bull, e Hannah Schmitz, capo stratega di Verstappen, hanno ricevuto commenti di odio sui social media dopo che Yuki Tsunoda (Alpha Tauri) ha creato una modalità di safety car virtuale di cui ha beneficiato l’olandese.

“Sono contento che l’Alfa Toure abbia fatto una dichiarazione in merito”, ha detto Verstappen a Monza. “Cose del genere non dovrebbero accadere. È ridicolo solo pensare a questo tipo di teorie. Perché pensi che una cosa del genere sia possibile in questo sport? E poi attaccare le persone di persona con messaggi di odio sui social media, io no capiscilo affatto. È terribile.

I messaggi di odio sono arrivati ​​perché alcuni seguaci della F1 credevano che Schmitz stesse collaborando con Alpha Tauri per conto della Red Bull. Il parcheggio di sicurezza virtuale potrebbe garantire a Verstappen meno tempo per la sua seconda sosta. Doveva comunque rientrare nella pit lane, mentre Lewis Hamilton e la Mercedes si fermavano. Hamilton ha guidato per una breve distanza dietro Verstappen per superare l’olandese quando ha cambiato la sua seconda gomma.

Che tali cospirazioni non accadano nello sport, Robert Dornbos e Jed van der Garde lo hanno già segnalato su questo sito. Ma queste teorie non sono le peggiori per Verstappen. Trova ancora più inquietante che Schmitz e i suoi compagni Alpha Toures vengano attaccati personalmente sui social media.

“Se lasci tutto aperto sui social media, tutti possono dire quello che vogliono”, ha detto. Penso che si dovrebbe prestare maggiore attenzione all’odio che si sta diffondendo su quelle piattaforme. Queste aziende fanno già un bel po’, ma non è abbastanza. I social media stanno crescendo ed è una buona cosa, ma ci sono sicuramente degli aspetti negativi. Spero che tra qualche anno non sarà possibile agire in questo modo sui social”.

READ  Benfica Revolution: Schmidt potrebbe lavorare con l'ex attaccante dell'Ajax






reagire Può essere trovato in fondo a questo articolo. I commenti verranno pubblicati solo con il nome completo. Lo facciamo perché vogliamo una discussione con persone che supportano ciò che dicono e che ci mettono il loro nome. Se hai ancora bisogno di inserire il tuo nome, puoi farlo cliccando su “Accedi” in alto a destra del nostro sito.

READ  TeamNL e KLM non indagano sul "viaggio di contaminazione" | Finanziario

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24