Media internazionali: “Certo, Verstappen ha rifiutato il regalo di Bottas, il terzo pilota della Red Bull”.

Durante il Gran Premio del Messico, Max Verstappen ha subito superato Valtteri Bottas e il contendente al titolo Lewis Hamilton al via. Il pilota della Red Bull non deve più guardarsi alle spalle, perché l’olandese è sempre stato più veloce di Hamilton. “Max in corsa per il titolo”, titola Gazzetta dello sport Dopo aver visto la forte performance di Verstappen in Messico. “La spada era nelle mani di Verstappen mentre correva al Circuit de Mexico. L’olandese ha inferto un duro colpo ad Hamilton e ora ha il titolo mondiale.

Sembra che l’ottavo titolo di Hamilton sarà Fata Morgana per il pilota Mercedes. Mancano solo quattro gare alla battaglia più emozionante di questa era ibrida in Formula 1 e il divario è ora aumentato a 19 punti a favore di Verstappen.

In Gran Bretagna, l’umore sta iniziando a calare per il connazionale Hamilton sulla strada per vincere il suo ottavo titolo mondiale di Formula 1. “Il tempo stringe per Hamilton”, dice BBC Si esprime chiaramente. Verstappen ha vinto la sua nona gara della stagione in Messico e non c’è stato un pilota nella storia della F1 che abbia vinto così tante gare in una stagione e non abbia vinto il titolo. La Mercedes ha superato il Messico e Hamilton ha vinto solo una gara negli ultimi otto. Quindi Hamilton dovrà vincere in Brasile per preservare le sue possibilità di titolo.

“Verstappen continua a rimanere senza Hamilton”, conclude lo spagnolo marcatore. È stata una vittoria molto comoda per il pilota della Red Bull in Messico dopo che Bottas gli ha lasciato la porta aperta all’inizio. Verstappen all’inizio è stato aggressivo, mentre Bottas ha guidato come un bambino. Questi due fattori implicavano che Verstappen potesse andarsene immediatamente, il che portò alla disperazione di Hamilton. Il britannico vede scomparire all’orizzonte le possibilità di vincere un ottavo titolo mondiale.

READ  Sport Court: l'Arsenal si accorda con l'Aston Villa | gli sport

Bottas è un grande pilota quando guida da solo, ma un pessimo pilota quando deve combattere con altri piloti. Naturalmente, Verstappen ha immediatamente rovinato il regalo del finlandese ed è stato il migliore nel resto della gara. Quindi il pilota della Red Bull è sulla buona strada per il titolo mondiale.

Anche in Francia il primo angolo e il lavoro di Bottas furono ampiamente discussi. La gara era già decisa alla prima curva perché Bottas ha lasciato la porta aperta a Verstappen, dopodiché l’olandese è stato sublime e ha vinto la gara con facilità. Il gruppo. Nonostante Sergio Perez non sia stato in grado di superare Hamilton, Verstappen ha un vantaggio di 19 punti su Hamilton nella battaglia per il campionato dopo la gara in Messico. Ciò significa che l’olandese si sta avvicinando sempre di più al suo primo titolo mondiale.

Tornati in Italia si sono uniti anche loro Corriere dello Sport Supponendo che il titolo vada a Verstappen. “Il percorso del titolo mondiale sta attualmente andando in una direzione e questo è nella direzione di un nuovo nome, Verstappen. Non è stato facile per Hamilton in Messico, poiché ha dovuto competere contro tre Red Bull. Il terzo pilota della Red Bull era compagno di squadra Bottas, che ha commesso un grosso errore in partenza.

“Verstappen e Hamilton hanno fatto una gara perfetta dopo, entrambi sfruttando al massimo le loro vetture. Che dire di Pierre Gasly? Come Perez, il francese ha fatto una grande gara. Alla fine, Verstappen è stato l’uomo del giorno e il suo movimento su il primo giro sarà probabilmente l’immagine del campionato, se vincerà il titolo entro un mese.

READ  Nieuwkoop si gode la rivelazione belga: "In realtà non sa nulla del club"

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24