Microsoft annulla il cambiamento: lo schermo è ancora blu dopo l’incidente

La schermata che appare quando il computer si blocca è blu da oltre 30 anni. ma quello schermo blu della morte (Blue Screen of Death, abbreviato in BSOD) era Windows 11 Improvvisamente nero. Windows 11 è uscito per i consumatori all’inizio di ottobre.

Il design nero si adatta meglio alle nuove schermate di accesso e blocco di Windows 11, anch’esse nere, La dichiarazione è stata di Microsoft

Questa era la prima volta da anni che la schermata blu della morte di Windows veniva modificata. Ma Microsoft annullerà la modifica nel prossimo aggiornamento a Windows 11, Rapporti aziendali Nelle note di rilascio. Nessuna ragione è stata data. L’aggiornamento dovrebbe essere implementato in poche settimane.

Confuso inutilmente?

La schermata nera potrebbe aver confuso gli utenti, scrive il bordo. “Immagina gli amministratori di sistema che cercano di risolvere i problemi dei lavoratori da casa a distanza. Gli schermi neri sono spesso associati a problemi di schermo, il che è più confuso rispetto allo schermo blu a cui tutti sono abituati”.

Importato nel 1990

BSOD è stato utilizzato per la prima volta in Windows 3.0 nel 1990 e fornisce informazioni destinate principalmente ai professionisti IT. La schermata visualizza i dati che possono essere analizzati per determinare la causa di un errore di sistema.

Il crash screen non ha ricevuto quasi nessuna modifica negli ultimi anni. Nel 2012, Microsoft ha aggiunto un’altra faccia triste al BSOC e ha seguito i codici QR nel 2016.

READ  Un missile cinese colpisce la Terra "incontrollato" e potrebbe schiantarsi | all'estero

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24