Microsoft espande le impostazioni di Start e della barra delle applicazioni nella build di anteprima di Windows 11 – Computer – Notizie

Microsoft ha ampliato le impostazioni di avvio nella versione beta di Windows 11. Il layout può essere modificato per mostrare più Pin o file più recenti. Gli utenti con più monitor possono ancora vedere l’orologio e la data sulla barra delle applicazioni su tutti gli schermi in questa versione.

Gli utenti possono andare direttamente alle impostazioni di Start facendo clic con il pulsante destro del mouse su Start. Lì nella build di anteprima è possibile scegliere tra tre opzioni di layout per il menu Start: Predefinito, Più pin o File più recenti. Ad esempio, gli utenti possono scegliere cosa vogliono vedere in una riga aggiuntiva quando aprono il menu di avvio, Microsoft ha menzionato.

Se gli utenti hanno più monitor, la data e l’ora di questa versione saranno su tutte le schermate delle barre delle applicazioni. Inoltre, le notifiche ad alta priorità ora sono impilate. È possibile visualizzare un massimo di tre di questi messaggi contemporaneamente, più un massimo di un messaggio “normale”. Microsoft afferma che questi due add-on verranno rilasciati gradualmente e quindi non saranno ancora visibili a tutti gli utenti con la build di anteprima.

Inoltre, Narratore, la funzionalità di lettura in Microsoft Edge, riceverà più funzionalità. Quando gli utenti passano il mouse su una parola in un campo di input e rimuovono un carattere da quella parola, l’Assistente vocale legge il carattere su cui sta attualmente lavorando il cursore del mouse. Ad esempio, secondo Microsoft, dovrebbe essere più facile per le persone non vedenti e ipovedenti rimuovere determinati caratteri. Microsoft promette anche che l’Assistente vocale fornirà più spunti contestuali durante la navigazione sul Web.

READ  "Cyberpunk 2077 alla fine sarà conosciuto come un ottimo gioco" | Notizia

Infine, Microsoft ha apportato altri piccoli miglioramenti. Ad esempio, le app installate ora possono anche essere ordinate dalla Z alla A e Windows le ricorderà se gli utenti attivano il WiFi o il Bluetooth in modalità aereo, in modo che rimarranno automaticamente accese la volta successiva. Inoltre, Microsoft ha corretto una serie di bug nel sistema operativo.

Tutte queste aggiunte fanno parte di una build di Insider Preview per Windows 11 chiamata 22509. Microsoft spesso testa in questo modo le nuove funzionalità di Windows prima che diventino disponibili per un pubblico più ampio. Quando ciò accadrà non è ancora noto.

Avvia in Windows 11

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24