Mons Nazarali di Action News è trattenuto dalla polizia

Mons Nazarali di Action Nieuws Suriname è stato arrestato martedì dopo essersi coordinato con il Pubblico Ministero del Suriname. Ciò è dovuto all’insulto e al falso sospetto di due alti ufficiali di polizia.

È stato accusato di aver insultato due agenti di polizia, il commissario regionale della polizia occidentale Himantkoymar Sarjoy e il capo della polizia regionale Daphne Layfield, ispettore capo della polizia. Oltre alla diffamazione, Mons sospetta anche falsi sospetti, accuse di diffamazione e disordini pubblici.

Mons ha recentemente espresso la sua opinione sulla multa di 120.000 riyal sauditi che cinque pescatori devono pagare per aver catturato la tilapia per il proprio consumo a Big Pan. Si credeva che la multa fosse troppo alta per il crimine. Secondo lui, il comandante regionale Sardjo usa doppi standard e inganna deliberatamente l’ometto. Mons ha anche affermato che Sardjo e Leveld fanno la spesa gratuita in diversi supermercati di Neckeri.

Durante la recente protesta dei coltivatori di riso al ponte Henar, Mons ha anche fatto diversi commenti sulle irregolarità in atto nella zona, con agenti di polizia, in questo caso Sardjo, in contatto con la malavita.

Il comandante regionale si risentì profondamente di Mons per questo e lo accusava di aver trascinato nel fango il suo buon nome e la sua dignità. Mons è ancora in custodia.

READ  Abdeslam è entrato in un bar indossando una cintura esplosiva la notte degli attacchi di Parigi e ha cambiato idea

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24