Moving Nata Per Te, film sull'adozione a sorpresa, è stato presentato in anteprima il 20 giugno

Nata Per Te racconta la storia vera di un uomo single che vuole adottare una bambina, poiché solo le coppie sposate possono farlo.

In Italia solo le coppie di sesso opposto sposate da più di tre anni possono adottare un bambino, ma Luca non è d'accordo. Sebbene sia single e gay, ha un forte desiderio di paternità. Ecco perché sta lottando per ottenere la custodia di Alba. Alba è nata con la sindrome di Down nel 2017 e ha lasciato immediatamente l’ospedale. Pertanto il tribunale di Napoli ha avviato la ricerca di una famiglia per il bambino. La ragazza è stata rifiutata da più di trenta famiglie “tradizionali”. Luca e il suo avvocato hanno intrapreso una battaglia legale per avere l'idoneità ad adottare Alba.

Il regista Fabio Mollo ha realizzato un film sensibile e intimo su questa straordinaria storia. Luca doveva diventare prete, ma nonostante ciò non fosse possibile a causa del suo orientamento, scelse di prendersi cura degli altri per tutta la vita e di difendere i più deboli, come i bambini disabili. Il film ti coinvolge con il suo dramma su un uomo e una ragazza che hanno un disperato bisogno l'uno dell'altra, anche se il mondo che li circonda non sembra pronto per questo.

Moving Nata Per Te, film sull'adozione a sorpresa, è stato presentato in anteprima il 20 giugno
Moving Nata Per Te, film sull'adozione a sorpresa, è stato presentato in anteprima il 20 giugnoMoving Nata Per Te, film sull'adozione a sorpresa, è stato presentato in anteprima il 20 giugno
Moving Nata Per Te, film su un'adozione a sorpresa, è stato presentato in anteprima il 20 giugnoMoving Nata Per Te, film sull'adozione a sorpresa, è stato presentato in anteprima il 20 giugno
Moving Nata Per Te, film sull'adozione a sorpresa, è stato presentato in anteprima il 20 giugnoMoving Nata Per Te, film sull'adozione a sorpresa, è stato presentato in anteprima il 20 giugno

Guarda il trailer di Nata per Te

Nata per te può essere visto nei seguenti cinema

Alkmaar, Filmhuis Alkmaar
Amersfoort, cara signora
Amsterdam, film di Halen
Amsterdam, centro cinematografico
Amsterdam, Het Kettlehuis
Apeldoorn, il Gigante
Arnhem, Fox Film Theatre
Bergen, Sene Bergen
Possum, filmhuis possum
Delft, Filmhuis Lumen
Den Bosch, Verkadivabrik
L'Aia, Filmhuis L'Aia
Dotinchem, Anfione
Dordrecht, Cineteatro Witte
Eindhoven, Piazza Futura
Enschede, Cinema Concordia
Groninga, Immagini del Forum
Harlem, Quippel Film
Hilversum, Teatro di Hilversum
Corno, Cinema Austrialand
Leeuwarden, Film Slicker
Leida, Kejkhuis
Maastricht, Cinema Lumière
Middelburg, Cinema Middelburg
Nimega, Lux
Roermond, ECI
Rotterdam, Cinerama
Rotterdam, Lantarin Finster
Sittard, Filmhuis Zecht
Tilburg, Cinecittà
Utrecht, Teatro Slachstrat
Venlo, scena del Cineteatro De Nieuwe
Vlissingen, città del Sinai
Wageningen, Cinematografia-W
Zaandam, cinema De Fabric
Zutphen, Teatro Luxor
Zwolle, Teatro Fraterhuis

READ  Dopo i disordini della scorsa settimana, decine di migliaia di italiani sono scesi di nuovo in piazza

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24