Nessuna (1) autorizzazione verrà rilasciata con ANC il 17 agosto per € 99 – Immagine e audio – Notizie

Nulla è stato annunciato ufficialmente sui suoi auricolari wireless (1) dopo mesi di prese in giro. Le cuffie Bluetooth 5.2 hanno la cancellazione attiva del rumore e la custodia di ricarica può essere caricata in modalità wireless. Le cuffie Nothing Ear (1) costano 99€.

Secondo Nothing, gli auricolari hanno una durata della batteria di 5,7 ore e un totale di 34 ore se la capacità della batteria è inclusa nella custodia di ricarica. Questi sono numeri senza cancellazione attiva del rumore, se ANC è abilitato, la durata della batteria è rispettivamente di 4 e 24 ore. La custodia di ricarica può essere ricaricata via cavo o in modalità wireless utilizzando un caricabatterie Qi. Secondo Nothing, dieci minuti di ricarica vanno bene per otto ore di ascolto.

NS Nessuno orecchio (1) due orecchie Ha driver da 11,6 mm e il suono è sintonizzato in collaborazione con Swedish Teen Engineering. Ci sono tre microfoni su ciascun auricolare per la cancellazione attiva del rumore. Il design parzialmente trasparente rende visibili questi microfoni. Anche quando si effettuano telefonate, i microfoni filtrano il rumore ambientale per sopprimerlo, afferma.

Gli auricolari wireless vengono attivati ​​dai movimenti di tocco e scorrimento e possono essere impostati tramite un’app associata. Qui è possibile regolare anche le impostazioni dell’equalizzatore. Gli auricolari hanno un grado di protezione IPX4, che li rende resistenti alle gocce di sudore. Peso 4,7 grammi ciascuno.

A partire dal 31 luglio, gli auricolari possono essere ordinati in 45 paesi, inclusi i Paesi Bassi. Il prezzo consigliato al pubblico è di 99€ e gli ordini verranno consegnati a partire dal 17 agosto. Niente collega gli auricolari al cavo USB-C e punte per le orecchie in tre dimensioni.

READ  Resident Evil 7: Biohazard è stato consegnato più di 10 milioni di volte, secondo Capcom - Gaming - Notizie

Nulla è stato stabilito dal co-fondatore di OnePlus Carl Pei. A gennaio, Pai ha annunciato di non aver iniziato nulla. Vuole concentrarsi con quell’azienda sui “dispositivi intelligenti”. Gli auricolari (1) sono il prodotto numero uno dal nulla. Quello che seguirà non è ancora noto.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24