Nintendo: i Joy-Contro diventano più affidabili, ma l’usura è inevitabile – Giochi – Notizie

Nintendo afferma di aver migliorato l’affidabilità dei suoi controller Joy-Con dalla sua uscita nel 2017 e afferma che i Joy-Contro ora disponibili per l’acquisto con le console sono più durevoli di prima. Allo stesso tempo, il produttore afferma che l’usura è “inevitabile” sui bracci di controllo.

Il Chief Technology Officer di Nintendo Ko Shiota e il vicepresidente Toru Yamashita Dire che i Joy-Contro sono stati “in corso” migliorati dal suo lancio e che i miglioramenti sono ancora in corso. Inoltre, la società afferma che sta esaminando le console dei clienti per vedere come è possibile migliorare la resistenza all’usura e la durata delle console.

“Una volta che abbiamo confermato gli effetti dei nostri miglioramenti attraverso i test, sono stati rapidamente trasferiti ai nostri controller Joy-Con”, afferma Yamashita. Ciò riguarda le console che il produttore vende da solo, così come i controller forniti con le console. “Questi sono componenti interni al Joy-Con, quindi non puoi dire dall’esterno quali miglioramenti ci sono.” Yamashita afferma anche che durante la riparazione delle unità di controllo vengono utilizzate nuove parti.

La deriva dei Joy-Con non è menzionata nel post. La deriva dei Joy-Con è un nome deriva del bastone Nelle leve di controllo, dove la console registra l’input senza che l’utente tocchi la console. Ciò consente ai personaggi di muoversi nei giochi, ad esempio, senza che il giocatore lo voglia. Mentre Nintendo suggerisce fortemente che questo dovrebbe migliorare con le nuove console, la società afferma anche che l’usura è “inevitabile”.

“Proprio come le gomme delle auto si consumano quando l’auto è in movimento”, afferma Shiota. Poiché i bracci di controllo necessitano del contatto fisico con altre parti, l’usura non può mai essere evitata. Ribadisce, tuttavia, che sono in corso ricerche su come ridurre questa erosione.

READ  Microsoft ha rilasciato la prima build di Windows 11 Insider Preview - PC - Notizie

in un Luglio riferito a Nintendo Che “la composizione e le funzioni dei Joy-Contro sono le stesse”. Lo spiega un post di giovedì sul sito web di Nintendo. “Abbiamo detto che le specifiche non sono cambiate, il che significa che non abbiamo aggiunto nuovi pulsanti. Ma le levette analogiche nei controller dell’edizione OLED di Nintendo Switch sono l’ultima versione con tutti i miglioramenti dell’affidabilità. Proprio come i controller su tutti gli altri modelli di Nintendo Switch. “, dice Yamashita.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24