Nonostante l’impressionante serie italiana, l’Austria osa sognare ad alta voce



Nonostante l'interessante serie Italia, l'Austria osa sognare ad alta voce


© Proshots
Nonostante l’impressionante serie italiana, l’Austria osa sognare ad alta voce

L’Italia ha trasformato le ultime undici partite in nazionale in una vittoria, perdendo gli ultimi punti il ​​14 ottobre e non perdendo una sola partita dopo il 10 settembre 2018. La squadra del Ct della Nazionale Roberto Mancini sta lavorando ad una serie interessante, tanto da essere sempre più indicata come una delle favorite per la vittoria finale. Nell’ottava finale l’Austria potrebbe bagnarsi il petto come avversario, ma il Paese ha osato sognare.

Come hanno concluso gli austriaci Secondo dietro Orange Nella fase a gironi, quindi, la squadra affronta i vincitori al secondo turno. Il Ct della nazionale Franco Foda sa che ci aspetta una partita difficile. “Non ci sono avversari facili in questa fase del torneo. Lo sappiamo bene. L’Italia non è mai stata così, ma verrà il momento in cui perderanno le partite”.

Naturalmente, l’Austria spera che sabato prossimo sarà simile. Tuttavia, il paese è ben preparato per un confronto con i suoi vicini meridionali. “Dobbiamo concentrarci sul recupero”, afferma Foda sul sito web Euro 2020. Poi faremo di tutto per vincere a Londra. Sarà dura, ma la squadra è pronta. ‘

Il capitano David Alaba ha guardato l’Italia al lavoro e ha notato che le cose stavano andando bene per gli italiani. Abbiamo visto tutti come ha giocato l’Italia nella fase a gironi. Ma viviamo qui con un sogno e crediamo fermamente che tutto sia possibile nel calcio. ‘

L’Austria è nella fase a eliminazione diretta del Campionato Europeo per la prima volta nella storia del paese, l’ultima fuga dal paese in una fase a gironi nel 1982. All’epoca, l’Austria era seconda nel primo gruppo, ma poi eliminata nel girone.

READ  Conversazione con la scrittrice italo-somala Iziaba Szeko il 7 aprile

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24