Notizie dal Campionato Europeo: la UEFA punisce l’Ungheria con due partite senza tifosi | Campionato europeo di calcio

venerdì 9 luglio

La squadra di calcio ungherese ha due partite senza tifosi dopo una cattiva condotta nel Campionato Europeo

23:21: La nazionale di calcio ungherese deve terminare due partite davanti a tribune vuote a causa del comportamento discriminatorio di alcuni tifosi durante gli Europei. L’associazione dovrà inoltre pagare una multa di 100.000 euro. Se i tifosi si comporteranno di nuovo male nel prossimo futuro, ci sarà una terza partita senza tifosi.

Si presume che i tifosi ungheresi si siano comportati male nel duello con la Francia. Nella Puskas Arena di Budapest tutto esaurito, si dice che i rumori delle scimmie dei tifosi ungheresi si siano sentiti in alcuni angoli dello stadio, all’indirizzo di Kylian Mbappe e Karim Benzema, tra gli altri.

Anche la Federcalcio europea (UEFA) ha avviato un’indagine sulle espressioni omofobe mostrate dai tifosi ungheresi nelle altre partite della fase a gironi contro Portogallo e Germania.

L’Ungheria ha pareggiato 1-1 con la nazionale francese e la Germania ha pareggiato 2-2. Tuttavia, gli ungheresi sono stati eliminati nella fase a gironi.

Inghilterra Stones: “Dobbiamo molto all’allenatore”

19:04: Il fatto che l’Inghilterra abbia raggiunto la finale del campionato europeo di calcio, secondo il difensore John Stones, è in gran parte dovuto all’allenatore della nazionale Gareth Southgate. “Ha reso la nostra squadra una squadra incredibilmente equilibrata. Una delle sue più grandi qualità è quella di rimanere calmo sotto pressione”, ha detto Stones.

Tuttavia, l’Italia avversaria non poteva essere sconfitta con difficoltà. Stones: “Difensivamente sono ben organizzati e stabili, sono pericolosi davanti. Per questo sono anche in finale. Entrambe le squadre meritano di essere a Wembley domenica. Speriamo che ora si possa fare il passo decisivo”.

L’Inghilterra ha il vantaggio della terra. “Il fatto che si giochi a Wembley lo rende ancora più speciale per noi”, continua Stones. “Questo lo possiamo solo sognare. Siamo cresciuti durante il torneo, e ho appena visto che stavamo migliorando. Non ci abbiamo messo troppa pressione. È così che ci prepariamo per la finale, non lasciamoci ingannato. È un sogno estremo, certo, ma non mi tiene sveglio nemmeno la notte. “.

All’italiano Bonucci non dispiace giocare a Wembley

17:39: Il difensore italiano Leonardo Bonucci non ha assolutamente obiezioni a disputare la finale del Campionato Europeo di calcio allo stadio di Wembley con il suo paese sabato, casa dell’avversario inglese. “Non abbiamo paura che giocheranno in casa”, ha detto il giocatore della Juventus. “Vogliamo fare un bello spettacolo, il resto è secondario”.

“E’ fantastico che lo stadio sia pieno”, ha detto Bonucci. “La maggior parte di loro saranno tifosi inglesi, ma ciò non influisce sull’atmosfera che prevarrà. Non ci preoccupiamo di queste cose. Vogliamo divertirci giocando una partita che la gente ricorderà per molto tempo a venire. Questo è il nostro obiettivo . Vedremo chi vincerà alla fine”.

Il 34enne Bonucci forma il duo difensivo centrale degli italiani con Giorgio Chiellini, che ora ha 36 anni. “Siamo i ragazzi più grandi che affronteranno alcuni dei ragazzini”, ha sottolineato Bonucci al duo inglese Harry Kane e Raheem Sterling. “Abbiamo giocato contro i migliori attaccanti abbastanza spesso in questo torneo e questa è una motivazione in più per noi. Ovviamente sappiamo che Kane è pericoloso, lo ha dimostrato per anni. Faremo di tutto per impedirgli di segnare”.

READ  I genitori di Thibaut Bersin: "Teppo è felice di essere a casa"

La UEFA non ha voglia di ripetere l’attuale concetto di Campionato Europeo

16:52: Il presidente della Federcalcio europea (UEFA) ha affermato che il concetto di Campionato europeo di calcio, che comprende 11 città ospitanti in diversi paesi, non può essere ripetuto. Aleksander Ceferin, alla vigilia della finale tra Inghilterra e Italia, ha dichiarato di non provare nulla al riguardo. “Porta molte sfide. Inoltre, non è giusto che alcune squadre viaggino troppo poco e altre viaggino troppo”.

L’idea, originariamente con 12 città ospitanti, è venuta dall’allora presidente UEFA Michel Platini. Ceferin: „Non è nemmeno divertente per i tifosi, che devono essere a Roma per una partita e fare un volo di quattro ore per Baku la successiva. Era un’idea interessante, ma molto difficile da mettere in pratica. Non credo che lo faremo più in questo modo in futuro”.

Il prossimo Campionato Europeo sarà nel 2024 in Germania.

giovedì 8 luglio

Il centrocampista dell’Italia Verratti: una battaglia epica contro l’Inghilterra

22:31: La finale del Campionato Europeo tra Inghilterra e Italia a Wembley domenica sarà una partita indimenticabile. Questo è ciò che si aspetta il nazionale italiano Marco Verratti. “Mi aspetto una battaglia epica”, ha guardato avanti il ​​28enne centrocampista del Paris Saint-Germain. “Giocare la finale del Campionato Europeo è un sogno d’infanzia che diventa realtà. Entrambi i paesi possono fare la storia”.

Gli italiani sono alla ricerca del secondo titolo europeo, dopo la vittoria davanti ai propri tifosi nel 1968. Dopo un periodo debole, gli “Azzurri”, guidati dal Ct Roberto Mancini, sono ormai imbattuti da 33 partite consecutive. “Noto che ora c’è molto entusiasmo intorno alla nazionale italiana”, ha detto Verratti. “Prima del torneo all’estero c’era un po’ di fiducia in noi, ma ora vedono la nostra forza. L’Italia è tornata al livello che ci serve”.

L’Inghilterra ha vinto il titolo mondiale in casa nel 1966, ma non è mai riuscita a superare le semifinali degli Europei. Questa volta la squadra inglese ha il vantaggio del terreno, in uno stadio gremito da circa 60.000 spettatori, al quale parteciperanno solo poche migliaia di tifosi italiani. Bjorn Kuipers è l’arbitro a Wembley.

Verratti: „Penso che l’Inghilterra abbia fatto un buon lavoro negli ultimi anni. Sono arrivati ​​in finale per la prima volta e questo dice tutto. Hanno rinunciato a un solo gol. Quindi è un avversario equilibrato e forte. Non vedo l’ora di giocare contro di loro su un campo così bello. È una grande finale. Queste partite non sono difficili da preparare, perché sai che tutti faranno del loro meglio. Non dobbiamo guardare troppo l’avversario e soprattutto noi stessi. Una squadra che può giocare senza pressioni è la più grande contendente per il titolo europeo”.

READ  Sportcourt: Doma e Lau si sfidano per il titolo olandese della 10 km | gli sport

Deschamps è ancora l’allenatore della nazionale dei calciatori francesi

16:33Didier Deschamps resterà allenatore della nazionale francese di calcio fino alla finale dei Mondiali che si terranno alla fine del prossimo anno in Qatar. “Non si discute su questo”, ha detto Noel Le Graet della Federcalcio francese. “La sua volontà di continuare è forte, così come la nostra”.

Il 52enne Deschamps è l’allenatore della nazionale francese dal 2012. Ha guidato la sua squadra al titolo mondiale nel 2018. Due anni prima, i francesi avevano perso contro il Portogallo nella finale del Campionato Europeo nel loro paese.

La Francia è stata delusa dagli Europei delle ultime settimane. La squadra era già stata eliminata dalla Svizzera negli ottavi di finale. Ha criticato Deschamps dopo la sconfitta ai rigori. Ma gli è stato permesso di rescindere il suo contratto con la Federazione francese.

La Russia esonera il Ct Cherchesov dopo aver deluso l’Europeo European

15:27: Stanislav Cherchesov è stato licenziato come allenatore della nazionale di calcio russa. È stato nominato dalla federazione nazionale del suo paese dopo il campionato europeo 2016.

Sotto Cherchesov, la Russia era già stata eliminata nella fase a gironi del Campionato Europeo, dopo le sconfitte contro il Belgio (3-0), la Danimarca (4-1) e la vittoria sulla Finlandia (1-0). La Federcalcio russa è alla ricerca di un allenatore che possa portare la squadra al Mondiale in Qatar alla fine del prossimo anno.

Martinez vuole rimanere allenatore del Belgio

15:03Roberto Martinez vuole rescindere il suo contratto da allenatore della nazionale belga di calcio. I “Red Devils” sono stati eliminati dall’Europeo nei quarti di finale contro l’Italia (1-2).

“La delusione dopo la partita persa con l’Italia è stata enorme, ma l’attenzione era già sulle qualificazioni ai Mondiali di settembre e sulla quarta finale della Nations League un mese dopo”, ha detto Martinez, che correrà fino all’eventuale Mondiale. L’anno prossimo.. anni in Qatar con un contratto con la Federcalcio belga. “Solo quando avrò la sensazione di non poter più contribuire con nulla me ne andrò. Continuerò il mio lavoro anche come direttore tecnico. Questo è il piano”.

Martinez ei suoi giocatori sono rimasti molto delusi dopo la sconfitta di Monaco di Baviera contro gli italiani. Il Belgio è da tempo il numero uno nella classifica mondiale della FIFA, ma negli ultimi anni non è riuscito a vincere un torneo importante con una generazione “d’oro” di giocatori internazionali.

Il tecnico della nazionale turca vuole restare dopo il fallimento dell’Europeo

13:21: Senol Günes vuole continuare come capo allenatore della nazionale di calcio turca dopo il fallimento del Campionato Europeo. “Voglio raggiungere il nostro grande obiettivo”, afferma il 69enne turco. “Vogliamo andare al Mondiale in Qatar”.

Nell’Europeo la Turchia ha perso le partite del girone con Italia (0-3), Galles (0-2) e Svizzera (1-3). Jones ha ricevuto molte critiche dopo l’eliminazione, ma vede abbastanza prospettive per rimanere come allenatore della nazionale.

READ  Sport Kort: Joost Luiten 2° nella seconda metà del torneo misto | sport

La Turchia guida le qualificazioni ai Mondiali, di cui fa parte anche la nazionale olandese. La Turchia ha un punto di vantaggio su Orange, Norvegia e Montenegro. La Turchia prosegue le qualificazioni il 1° settembre con una sfida casalinga contro il Montenegro. Seguono le trasferte con Gibilterra (4 settembre) e Olanda (7 settembre).

La Turchia ha battuto gli Orange 4-2 a Istanbul a fine marzo. Solo le vincitrici dei gironi si qualificano direttamente per la Coppa del Mondo.

La European Football Association (UEFA) ha fatto causa all’Inghilterra per un puntatore laser in mezzo alla folla di Wembley

12:46: La federazione dovrebbe tener conto di un calcio di rigore della UEFA. L’Unione europea ha presentato tre accuse contro gli inglesi. Ad esempio, durante la semifinale tra Inghilterra e Danimarca mercoledì, un fan ha acceso un puntatore laser su Kasper Schmeichel dagli spalti di Wembley, mentre il portiere danese era pronto per il calcio di rigore di Harry Kane. Lo ha affermato l’arbitro Danny McKelley.

I tifosi hanno anche acceso fuochi d’artificio e suonato l’inno nazionale danese con un fischietto prima del calcio d’inizio. La UEFA ha ordinato all’ufficio legale di indagare.

L’Inghilterra si è qualificata per la prima volta nella finale del Campionato Europeo, battendo la Danimarca 2-1 dopo i tempi supplementari. Kane ha segnato il gol della vittoria. Il capitano dell’Inghilterra ha visto il calcio di rigore partire da Schmeichel, ma è stato colpito sulla ribattuta. L’Inghilterra affronterà l’Italia domenica a Wembley.

Il presidente italiano con 1.000 tifosi per la finale degli Europei a Londra

11:33: Il presidente italiano Sergio Mattarella sostiene il suo paese domenica durante la finale del Campionato Europeo contro l’Inghilterra a Londra. Guarderà la battaglia finale dal balcone d’onore a Wembley.

Circa 1.000 tifosi dall’Italia si recheranno in Inghilterra domenica. Possono rimanere a Londra per 12 ore dopo un test negativo. E dopo essere tornati nel loro Paese, sono tenuti a mettere in quarantena per cinque giorni, a causa delle norme contro la diffusione del virus Corona.

Durante la semifinale contro la Spagna, martedì a Wembley sono stati accolti solo gli italiani residenti in Inghilterra o Irlanda. Per loro sono stati riservati 6.500 biglietti. Un numero simile è gradito anche durante la finale di domenica.

Spinazzola torna in Italia dopo l’operazione

10:52: Leonardo Spinazzola si recherà con la squadra italiana a Wembley nonostante il suo infortunio. Il terzino sinistro si è ritirato nei quarti di finale contro il Belgio a causa di un infortunio al tendine d’Achille, che ora ha operato con successo.

per me Gazzetta dello sport Quindi è tornato nel roster per incoraggiarli per la battaglia finale in questo torneo. Gli italiani potrebbero usare il suo sostegno. L’Italia deve affrontare l’Inghilterra in finale. Con la finale di Londra non c’è dubbio che i tifosi inglesi saranno in inferiorità numerica.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24