Numeri Corona: più di 600 pazienti sono in terapia intensiva

Numeri Corona: più di 600 pazienti sono in terapia intensiva

Venerdì, 603 persone con corona sono entrate in terapia intensiva negli ospedali belgi. Il giorno prima, c’erano ancora 578 pazienti COVID-19 in terapia intensiva. Quindi l’aumento è ancora in corso. Nel Settimana dal 13 al 19 novembre In media, 268,3 persone vengono ricoverate ogni giorno con infezione da MERS. Questo è il 29 percento in più rispetto alla scorsa settimana.

Ora ci sono 2.957 pazienti con coronavirus negli ospedali belgi, 90 in più in un giorno. Inoltre, il numero di infezioni da corona è ancora in aumento.

In quel periodo sono stati somministrati in media 85.109 test, di cui il 14,4% è risultato positivo. Inoltre, nella settimana dal 10 al 16 novembre, una media di 30,9 persone al giorno sono morte dopo aver contratto il coronavirus. Anche questo è un aumento (+29 per cento). Il bilancio totale delle vittime in Belgio dall’inizio dell’epidemia ha raggiunto 26.600.

Sei comuni delle Fiandre occidentali nei primi 10 comuni nazionali

Se si tiene conto della popolazione, questi comuni ottengono un punteggio proporzionale ultimi 14 giorni Peggiori: Ardooie (3.836/100.000 abitanti), Hooglede (3.214/100.000 abitanti), Deerlijk (3.029/100.000 abitanti), Wingene (2905/100.000 abitanti), Koekelare (2905/ 100.000 abitanti) e Ruiselede (2.882/100.000 abitanti).

Se guardiamo all’intero paese, Ardooie è al primo posto, Hooglede al secondo e Deerlijk al quarto. Wingene è al quinto posto, Koekelare al sesto e Ruiselede all’ottavo. Sei comuni delle Fiandre occidentali sono quindi nella top 10 nazionale dei comuni con il punteggio peggiore. Pittem, Houthulst e Dentergem sono nelle posizioni 11, 12 e 13 a livello nazionale.

READ  Scosse elettriche contro forti mal di testa: Arthur e Gus tornano alle loro vite

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24