Nuova fonte di metalli rari: gli scienziati estraggono il litio dall’acqua











Gli scienziati del Pacific Northwest National Laboratory del Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti, insieme a numerose aziende, stanno testando un metodo per estrarre il litio dalle acque reflue utilizzando nanoparticelle magnetiche. La tecnologia offre speranza: saremo presto in grado di estrarre metalli rari a livello locale?

Il litio è una parte essenziale delle batterie di quasi tutti i dispositivi elettronici, dai telefoni ai… Batterie per auto elettriche† A causa della transizione energetica, la domanda di metallo raro dovrebbe solo aumentare. E questa è una sfida, perché le scorte sono limitate. Si stima che circa la metà della fornitura mondiale di litio si trovi nel “triangolo del litio” ai confini del Cile, Bolivia e Argentina. Inoltre, l’estrazione del litio ha un impatto ambientale significativo sull’ambiente circostante.

Altre fonti di litio

Quindi sta diventando sempre più importante per i paesi trovare nuove fonti di litio. Fortunatamente lì. Ad esempio, il litio si trova anche nell’acqua pompata dai giacimenti di petrolio e gas negli Stati Uniti e in Canada. Solo che è molto difficile separare il litio dall’acqua.

nanoparticelle magnetiche

Ma gli scienziati ora hanno una soluzione per questo. Hanno sviluppato minuscole particelle di ferro magnetico circondate da una guaina assorbente. Il litio delle acque reflue si lega al ferro. Quindi raccogli il ferro, insieme al litio ad esso collegato, dalle acque reflue usando un potente magnete. Gli scienziati stimano che se solo il 25% del litio in tali acque venisse catturato oggi, sarebbe equivalente all’attuale produzione globale annuale.

READ  Drenthe può prepararsi alla pioggia di stelle: "Queste sono le condizioni perfette"

Litio puro, costi inferiori

Inoltre, la tecnologia potrebbe essere più economica del mining tradizionale. “Grazie alle nanoparticelle magnetiche, prevediamo che la concentrazione ottenuta sia molto pura. Ciò riduce di oltre la metà il costo dell’elaborazione aggiuntiva”, ha affermato il CEO Jerry Mills di Moselle, l’azienda texana che ha brevettato questa tecnologia. Le nanoparticelle possono essere utilizzate molte volte come ciliegina su una torta.

Società olandese di estrazione di litio tedesca

I ricercatori vedono anche delle possibilità Estrazione del litio di impianti geotermici e miniere di acqua salata. Queste fonti di litio vengono sfruttate anche vicino a casa. Vulcan vuole estrarre tonnellate di litio dalle miniere di acqua salata nella regione tedesca del Reno. Anche se ci vorrà almeno fino al 2023 prima che l’impianto diventi commercialmente fattibile.













We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24