“Oggi i big sanno che possono sedersi anche in panchina all’Ajax”

L’Ajax alla vigilia della nuova stagione nel campionato olandese. La squadra di Amsterdam, che visiterà il Fortuna Sittard sabato pomeriggio, è diventata la numero uno della competizione nazionale negli ultimi quattro anni. Quest’estate molti giocatori hanno lasciato la capitale, mentre si possono ammirare molti nuovi arrivati, compreso un nuovo allenatore. Con l’ex giocatore di Ajax e Fortuna Sittard Jan van Halst, l’Ajax Showtime attende con impazienza la nuova stagione.

Proprio come negli anni precedenti, l’Ajax è andato a De Lutte e poi in Austria in preparazione della nuova stagione. Solo durante il Bootcamp Two il nuovo allenatore Alfred Schroeder è stato in grado di utilizzare giocatori internazionali, mentre molti acquisti sono entrati in contatto solo più tardi di quel bootcamp. “Ero a una partita al De Lutte e ora esagero un po’, ma conoscevo solo Klaiber e Ihattaren”, scherza Van Halst. Inoltre, sono stati i giocatori delle giovanili o i giocatori che si sono principalmente opposti alla selezione. Questo è un bene per il nuovo allenatore, perché così si fa un’idea di che tipo di ragazzi ci sono all’Ajax. Solo: vuoi costruire il team principale al più presto e questo è durato solo tre o quattro settimane. Oggi è il calcio e soprattutto gli acquisti vanno inglobati.

L’Ajax ha concluso i preparativi con una sconfitta contro il PSV Eindhoven in una battaglia sulla scala di Johan Cruyff. Gli Eindhovens hanno vinto per ben 3-5. “I risultati non mi dicono molto”, dice van Halst. ‘L’Ajax ha giocato bene nella prima mezz’ora. In effetti il ​​PSV non aveva nulla da contribuire. È stato quasi doloroso vedere quanto sia stato facile per l’Ajax giocare contro il PSV Eindhoven. Ma è facile pensare che dopo un gol rinunci a tutta la partita. Le cose sono andate piuttosto semplici, alla maniera del Benfica. Palla e via, gol. L’Ajax ha attaccato l’intera partita con bellissimi schemi, grandi corse e capacità tecniche, ma il ritorno sulla strada del Benfica è stato molto più alto.

I maggiori problemi dell’Ajax

Quando gli è stato chiesto, Van Halst approfondisce i maggiori problemi dell’Ajax oggi. L’Ajax si è tolto una giacca speciale sulla destra. L’ho trovato molto debole, in fase difensiva in quel momento”, sottolinea Van Halst alla prestazione di Deven Rench, che dovrebbe far dimenticare Nassir Mazraoui ad Amsterdam. No, non ho completa fiducia in Wrench. Mi manca anche il veleno che aveva all’inizio. Guarda il legno. Può essere molto carino e bello per la sua gamba ed è bravo con la palla. Mi manca un po’ con la chiave inglese. Ora viene da: Mazraoui e Dest se ne sono andati, ha senso giocare lì ora.

READ  Sport Court: Dries Mertens operato alla spalla | sport

Van Halst vede anche l’Ajax in una situazione difficile, proprio come l’anno scorso, sul campo dei portieri. Il Pasvir e lo Stecklenburg hanno entrambi un anno più di lui, quindi non sono diventati più snelli e flessibili. Dietro di lei fa una scommessa con Gorter. Se l’Ajax dovrebbe entrare nel mercato? Il pericolo ora è troppo grande. Alphasphere sembra decente e ha fatto bene l’ultima scommessa, ma è un rischio. Il nuovo portiere ha senso per me. Sostantivo? L’opzione facile è il silicone. Con lui vai alla sicurezza. Non è un vero europeo di punta, ma conosce il club e il modo di giocare a calcio, e a volte può trascinarti nelle partite, anche se ogni tanto commette degli errori. Ne compri sette.

Differenze tra Ten Hag e Schroeder

Dopo più di quattro anni alla guida di Eric Ten Hag, è anche il momento di allenare un nuovo allenatore all’Ajax. Alfred Schroeder è arrivato dal Club Brugge e dovrà aiutare l’Ajax a raggiungere nuovi successi. “Vedo molte somiglianze”, dice Van Halst. I linebacker che giocano dentro, la profondità del gioco, molte posizioni stanno cambiando. C’era ed è tuttora dubbio su Tin Hag come comunicatore. E’ venuto bene con ottimi risultati. Ad Alfred non piace rilasciare interviste quando è sotto attacco, ma i risultati spesso possono oscurare. Con questa certezza, soprattutto in campo calcistico, reclutarono Schroeder.

Laddove Tin Hag era considerato un “maniaco del controllo” all’interno dell’Ajax, a quanto pare Schroeder Per essere più flessibile nel suo approccio per i giocatori. La domanda è come questo sarà fatto. “Dipende solo dal tipo di gruppo di giocatori che hai”, dice van Halst. Questo gruppo è abbastanza esperto e puoi lasciarli autoregolare. Ad un certo punto, ed è per questo che è un bene che Ten Hag scompaia, puoi anche stancarti se qualcuno è in cima a tutto. Può anche essere una buona idea avere un allenatore che a volte allenta le redini. Questo non dovrebbe essere troppo folle. Schroeder deve trovare un equilibrio in questo. Ma come gruppo di giocatori penso che sia fantastico, sai”.

READ  "Ci sono cose che stanno succedendo. Il NAC ne è consapevole e dobbiamo aspettare e vedere come va".

Schroeder deve prendere una decisione

Come nuovo allenatore dell’Ajax, Schroeder dovrà fare molte scelte nei prossimi mesi. L’Ajax ha una rosa ampia e molti giocatori conteranno su diversi minuti per giocare a stagione. Tuttavia, Schroeder dovrà aggirare alcuni giocatori e quindi deluderlo.

Con Anthony e Steven Bergwijn le fasce sembrano occupate e quindi Schroeder dovrà scegliere l’attaccante. “Penso che Probe sarebbe seduto in panchina più di Tadic. Tadic non deve percorrere grandi distanze come un esterno sinistro nell’ora di punta. Alla sua età dovrebbero guardarci un po’. Tecnicamente e tatticamente, lui ha ancora molto valore come attaccante per l’Ajax. E penso che Davey Klassen dovrebbe avere di nuovo paura. I complimenti in particolare sono una specie di nuovo acquisto. Non l’abbiamo visto molto la scorsa stagione, ma ora sa che sta bene preparato.

È anche possibile premere sul retro. Van Halst pensa che a Lisandro Martinez mancherà la sua massiccia caccia e i suoi veleni da copertura. “Penso che Blind sia un grande giocatore, ma ha dei punti deboli. Grinta ha Martinez, Blind ne ha meno. Ma: trova solo un Blind migliore. È molto facile urlare, ma trova qualcuno che sia più bravo a far fronte e qualcuno che sia migliore tatticamente Dovrai probabilmente accettare che sia un po’ debole in fase difensiva, anche se gli avversari ne terranno conto. Anche Wijndal e Rensch sono “molto dolci”. Bassey potrebbe essere un’opzione, ma non è ancora chiaro.

Tuttavia, non possiamo ignorarlo durante la stagione: alcuni dei big dovranno sedere regolarmente in panchina all’Ajax. Van Halst non pensa che ciò porterebbe a grossi problemi. Qualche anno fa avrei detto di sì, ma al giorno d’oggi i big sanno che possono sedersi anche in panchina all’Ajax. Se non per il sistema di rotazione, allora per la concorrenza. E non sono stelle mondiali come Ronaldo, vero? Tutto sta o cade con i risultati alla fine.

READ  'Non ci riconosciamo nella pronuncia di Babylon in Olanda'

“L’uscita da Fortuna non dovrebbe essere un problema per l’Ajax”

Sabato dovrebbe arrivare il primo buon risultato stagionale. L’Ajax visiterà poi Fortuna Sittard. Van Halst ha giocato una stagione per l’FC Limburg. Ho contatti con tutti i club in cui ho giocato. Continuerò a seguire quei club. Il Fortuna è diventato un club completamente diverso. Il club ora è nelle mani di un titolare turco e potrebbe fare qualcosa di divertente nel mercato con una certa regolarità.

Burak Yilmaz, tra gli altri, è stato a bocca chiusa, anche se l’attaccante turco non può ancora giocare una partita intera. Van Halst si aspetta che l’Ajax vinca Sittard. “L’uscita da Fortuna normalmente non dovrebbe essere un problema. Dopo la battaglia persa su scala di Johan Cruyff, anche l’Ajax è diventato molto più intenso.

Quindi Van Halst si aspetta che l’Ajax sia pronto per questa stagione. Nonostante la sconfitta contro il PSV Eindhoven, per me rimangono i favoriti. Tuttavia, l’Ajax ha fatto un passo indietro principalmente a causa della partenza di Martinez. Penso che mancherà di più perché è stato in grado di guidare l’intera squadra”.

Bart Finstra (Twitter: Incorpora il tweet | E-mail: [email protected])

Ordina ora il tuo nuovo kit Ajax per gli ospiti su Ajaxshop!

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24