Pauline Ducroix, “La principessa che è cresciuta nel circo”, sulla sua educazione reale



Pauline Ducroix,


© Marlieke van Marrewijk
Pauline Ducroix, “La principessa che è cresciuta nel circo”, sulla sua educazione reale

“Era pura libertà, qualcosa che non credo che molti bambini sappiano”.

Ha un grande cuore per la moda, come la maggior parte delle nipoti di Grace Kelly, ed è cresciuta in una famiglia stretta di Hermès, Dior e Chanel. Ma l’infanzia di Pauline Ducroix, figlia della principessa Stephanie di Monaco, non è stata proprio all’insegna dell’alta moda.

vivere in una roulotte

I genitori di Pauline, la principessa Stephanie e la sua guardia del corpo Daniel Ducruet, divorziarono quando lei era una bambina. Ma suo padre e sua madre sono sopravvissuti chiudereCome dice Pauline telegrafo. “Anche se si sono lasciati molto presto, hanno sempre voluto assicurarsi che crescessimo con due genitori”.

Tuttavia, Pauline non ha avuto un’educazione molto ordinaria. E non per lei Reale venendo giù. Per anni ha vissuto in una roulotte e ha viaggiato con sua madre al circo dove lavorava la torcia più recente di Stephanie, Elephant Tamer. “È stato molto casuale”, dice Pauline in seguito. “Ma è stato divertente ed ero sempre fuori con gli animali. Ho passato del tempo con bambini di tutto il mondo – tedesco, inglese, italiano e spagnolo – e avevamo la nostra lingua. È stato un momento di assoluta libertà che ragazzi che non conosco”.

La principessa e le acrobazie

Dopo il domatore di elefanti, la principessa Stephanie si innamorò di un acrobata dello stesso circo. Sono stati sposati per quattordici mesi, poi Stephanie e sua figlia Pauline sono tornate a Monaco. Ma la vita del circo non ha lasciato Pauline completamente indietro. “Volevo indossare abiti luccicanti e diventare anch’io un acrobata”.

READ  L'avvocato Jamie Spears definisce la perdita della tutela una "grande perdita" per Britney | pettegolezzo

Su e giù

Pauline ha visto due opposti nella sua giovinezza. Oltre alla vita circense nomade, c’era sua madre e il resto della famiglia Grimaldis, sempre a prepararsi per l’imminente gala di beneficenza o evento magico. “Ho visto mia madre prepararsi per una festa in abiti da sera con diamanti in testa. Il giorno dopo ci ha portato a scuola con jeans strappati e grandi stivali”.

“Capisco che la mia educazione è stata straordinaria, ma la apprezzo molto. Sono grato per l’infanzia che ho avuto”.

Albert e Charlene

E se Pauline volesse dire qualcosa nell’intervista sulla sua tanto discussa zia e zio, il principe Alberto e la principessa Charlene? No, perché i tabloid lo leggono come dall’interno Non. “So cosa sta succedendo. Non devo cercarlo nelle riviste. Ogni volta che la mia famiglia riceve i riflettori, so di cosa si tratta. Quindi niente è una sorpresa.”



Pauline (a destra) con la zia Princess Caroline e lo zio Prince Albert.  Foto: Bruno Press.


© Inserito da Beau Monde
Pauline (a destra) con la zia Princess Caroline e lo zio Prince Albert. Foto: Bruno Press.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24