Perché gli adulti non ricevono il vaccino HPV (anche se può essere utile)?

HPV sta per Human Papillomavirus: un virus che può causare il cancro cervicale. Il virus può essere trasmesso attraverso qualsiasi contatto sessuale e dall’80 al 90% delle persone ne è infetto. Di solito, il sistema immunitario elimina di nuovo il virus.

Ciò non accade nel 10-20% dei casi, quindi esiste la possibilità che il virus possa causare il cancro cervicale. Questo è particolarmente comune tra le giovani donne. Per questo le donne tra i 30 ei 60 anni ricevono un invito a sottoporsi a un Pap test ogni cinque anni. I bambini e i giovani di età compresa tra i 10 e i 18 anni ricevono una richiesta di vaccinazione gratuita contro l’HPV.

cellule anormali

Ma se volessi essere vaccinato da adulto, sarebbe molto costoso, secondo Rachel, 35 anni, di Utrecht. Mentre il suo primo striscio all’età di 30 anni era ancora completamente corretto, al secondo striscio si è rivelato sbagliato: sono state trovate cellule anormali.

Non significava ancora niente di serio, ma Rachel aveva bisogno di una terapia. ha subito un’asportazione dell’asola; Un processo in cui un sottile anello di metallo viene riscaldato elettricamente. Questo rimuove la parte anormale della cervice.

Potresti pensare che vada tutto bene, ma il trattamento potrebbe non essere necessario se Rachel fosse a conoscenza dei vaccini HPV per gli adulti. “Ne ho sentito parlare per la prima volta dal mio ginecologo. Mi ha detto che puoi prenderlo quando sei pulito.”

Nessuna pari opportunità

Questa vaccinazione si è rivelata molto costosa: ha dovuto pagare circa 450 euro per la vaccinazione totale, che comprende tre vaccinazioni. Lei lo descrive come “fantastico”. Soprattutto perché si tratta di prevenzione del cancro, non di vaccinazione di viaggio, che a volte è compensata. “Sono fortunato ad avere un salvadanaio in cui posso pagare questo, ma molte persone non ce l’hanno. In questo modo non ci sono pari opportunità”.

READ  Per la prima volta, le informazioni dei fisici di Delft sono state trasmesse in remoto tramite la primordiale Internet quantistica

Rachel trova questo inquietante. “Ora c’è molto interesse per l’HPV, ma la generazione a cui appartengo è a rischio inutilmente alto. Siamo come la generazione che non può partecipare al programma di vaccinazione”. E contrarre il cancro non è né divertente né necessario se sai che può essere prevenuto con la vaccinazione”.

Sempre più adulti acquistano colpi di HPV

Al di fuori del programma nazionale di immunizzazione, sempre più adulti nei Paesi Bassi stanno assumendo la vaccinazione HPV di propria iniziativa, secondo i dati della Farmaceutische Kengetallen (SFK). Il numero è cresciuto costantemente per anni ed è cresciuto più rapidamente negli ultimi due anni.

  • nomi nel 2020 5566 persone * Auto vaccinazione HPV
  • Nomi nel 2021 8213 persone * Auto vaccinazione HPV

Ciò riguarda principalmente le donne, ma negli ultimi anni più di 1.000 uomini hanno assunto il vaccino HPV.

* I dati si riferiscono principalmente agli adulti, ma anche alcune centinaia di minori hanno ricevuto di propria iniziativa la vaccinazione HPV. Il numero esatto in numeri non è chiaramente suddiviso.

Per quanto riguarda Rachel, ci devono essere migliori informazioni sull’iniezione di HPV per adulti e dovrebbe essere (almeno parzialmente) compensata.

Il fatto che ciò non sia ancora accaduto ha qualcosa a che fare con l’efficacia del vaccino. L’Istituto nazionale di sanità pubblica e ambiente scrive che, se non si è ancora infettati da HPV, l’efficacia è maggiore.

“Avremmo potuto impedirlo”

Tuttavia, anche le donne adulte possono beneficiare della vaccinazione, afferma Rod Beckers, MD, ginecologo del Katharina Hospital e professore di prevenzione del cancro femminile a Maastricht. Curare le donne con cancro cervicale. “Penso che con ogni paziente: avremmo potuto prevenirlo”.

READ  cadere? I ricercatori dicono che mangiare una buona colazione aiuta

Scopre che le persone a volte pensano più facilmente alle cellule anormali. “Ah bene, allora portalo via.” Ma una tale operazione sulla cervice non è semplicemente piacevole. Inoltre, hai maggiori possibilità di parto prematuro dopo. Questa possibilità varia dal 6 al 9 percento. “

seconda macchia

Beckers sostiene la vaccinazione di tutte le donne che siano mai state curate per il cancro cervicale allo stadio primario. “Ma forse non è possibile a causa del costo.”

Per questo vuole comunque iniziare a vaccinare i pazienti a rischio. “Parlo di donne che hanno già dovuto sottoporsi a un intervento chirurgico a causa delle cellule disturbate. Se hanno avuto un secondo Pap test che ha mostrato che avevano l’HPV, in realtà è un segno che il corpo non è in una buona posizione. È possibile rimuovere il virus da soli. Questo gruppo di pazienti trarrà sicuramente beneficio dal vaccino HPV. ”

I consigli per tale vaccinazione non sono ancora inclusi nelle linee guida NVOG (Società olandese di ostetricia e ginecologia). Beckers, ginecologo: “Stiamo solo discutendo della possibilità quando una donna dovrà sottoporsi a un secondo trattamento. Ma non possiamo dare consigli, perché non possiamo mettere a rischio le persone”.

ricerca

NVOG ha ora avviato uno studio per dimostrare che vaccinare le donne è utile quando si scopre che hanno l’HPV. “Se il nostro studio è positivo, faremo pressione. Vogliamo che l’assicurazione lo ripaghi e poi il ministro può abbassare il prezzo”.

Quindi, oltre alle donne infette da HPV per la seconda volta, circa 5.000-6.000 ogni anno, anche altre possono beneficiare del vaccino. “Si tratta di uomini gay, persone a cui è stato trapiantato un rene o qualcun altro o persone che hanno un sistema immunitario basso per qualche altro motivo”. Secondo Baker, si tratta di circa dieci-ventimila vaccini all’anno. “Questo è un decimo del numero di vaccini HPV somministrati ora e potrebbe salvare vite”.

READ  "La battaglia contro Corona sta andando bene, ma il virus fa fatica"

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24