Perché l’Italia gioca in blu quando la bandiera è rossa, bianca e verde?

L’Italia formalmente squadra di casa nella finale del Campionato Europeo contro l’Inghilterra. Quindi giochiamo nel blu assiro. Ma perché è il colore dell’uniforme? La bandiera dell’Italia non è blu, ma rossa, bianca e verde.

Il blu non è sempre stato il colore indossato dalle squadre sportive italiane. Nel 1910 gli italiani non sapevano cosa volevano e si attaccarono al bianco. È una questione di soldi: quindi non c’è bisogno di usare la vernice per tessuti. Nel 1911 fu scelto il blu.
La scelta per l’azzurro è legata alla storia d’Italia. A quel tempo in Italia esisteva una casa reale: la nobile dinastia di Casa Savoia. Il colore di quella Casa Savoia era il blu (il blu di Savoia dovrebbe essere giusto).

Repubblica
Nel 1946 l’Italia diventa una repubblica senza famiglia reale. Come il soprannome Assuri (Blues), anche il blu è coinvolto. Ora sai perché gli italiani evitano le divise bianche. È cresciuto anche storicamente.

READ  L'Olanda mancherà l'Italia per un po' dopo aver battuto il Galles

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24