Peter Demore di Botticelli presenta Belgio-Italia e rivede la lista

Venerdì sera si può assistere ai quarti di finale tra Belgio e Italia non solo a casa, in un bar o nella piazza del paese, ma anche in un ristorante. Peter Demoor (55) di Botticelli a Nieuwpoort serve un mix di piatti e bevande belgi e italiani.

leggi di più?

Registrati una volta e leggi subito.

Ora accesso gratuito per 30 giorni a tutti gli articoli aggiuntivi e accesso sempre agli articoli gratuiti.

Da dodici anni Peter Demore è al timone del suo ristorante e wine bar italiano all’Albert First Lane. È profondamente impegnato nella sperimentazione e non è timido per nessun espediente. Cucina italiana “Il mio primo viaggio in Italia da studente è stato un grande successo. Mi sono subito innamorato della cultura, dell’estetica e del gusto degli italiani. Più tardi, ovviamente, c’è stata anche la passione per la cucina e il vino italiani. “Vado ancora da De Laars da tre a cinque volte all’anno. Almeno una volta con la famiglia, ma anche diverse volte su invito di produttori locali. Questo spesso porta a una visita di ritorno, e di conseguenza ho già ricevuto molte visite Chef italiani, olivicoltori o scrittori nel nostro ristorante”, dice Peter. Tifoso degli italiani, ma presto supporterò i Red Devils solo la seconda volta che ha mostrato una partita di calcio qui. “La prima volta è stata anche tra Belgio e Italia, agli Europei 2016 (poi gli Azzurri hanno vinto 0-2, ndr). Venerdì sera si può venire qui dalle 20 a cena o anche solo per un aperitivo prima della partita che inizia alle 20:00. 21:00.” “C’è una scelta tra una serie di bevande e piatti belgi o italiani. Ovviamente abbiamo pensato anche all’atmosfera, poiché serviamo le bandiere belghe e italiane. Soprattutto per questa occasione abbiamo avuto ” Maglie da bar-keeper stampate per il nostro staff.” “Io stesso non sono un appassionato di calcio, che tra l’altro non può essere combinato con il mio lavoro. L’ottava di finale tra Belgio e Portogallo è l’unica partita che ho visto nel torneo. Adoro essere assorbito dalla follia collettiva, quindi farò sicuramente il tifo ad alta voce. Per i Red Devils, ovviamente”. Sono un fan degli italiani, ma non sono italiano qui. Quindi spero che i belgi possano finalmente Metto il trofeo nell’armadietto delle tazze, anche se non ne sono sicuro. Scommetto 1-0 sui Devils”.

READ  L'industria esce dalla Corona Valley dopo un anno • Pump NL

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24