Prima Corona passa e poi torna alla normalità: “Raggiungere l’equilibrio dopo l’inverno”

Bruijning afferma che una gran parte della popolazione è ora protetta, ma una parte no. “Se queste persone si ammalano tutte contemporaneamente, avremo un altro problema sanitario con una carenza di letti per la terapia intensiva”.

Secondo l’epidemiologo, non si può dire con certezza che i due milioni di persone non protette siano un gruppo troppo piccolo per temere una nuova recrudescenza del virus. “Se rinunci alle procedure ora, l’inverno potrebbe passare in modo positivo. Ma c’è anche il rischio reale che non sia così, quindi devi mantenere alcune procedure”.

Il mese più buio dell’anno

Qui Bruijning si riferisce anche a Grande epidemia di corona A proposito di festival a luglio. Abolire il metro e mezzo è il contrario. “Questo vale per tutti, indipendentemente dal fatto che si sia protetti o meno. È anche vero che questa regola non tiene conto dell’ambiente in cui si trova una persona. Vale il ridimensionamento con il passaggio corona, ed esiste per quei luoghi dove molti le persone si incontrano”.

Quindi le persone che non sono state vaccinate dovranno fare di più entro la fine di questo mese per raggiungere i luoghi affollati. “Dovrebbero essere in grado di mostrare prove di prova o devono passare attraverso l’infezione, ma questa distinzione arriverà”.

Bruijing dice che spera che non ci sarà bisogno di nuove misure dopo. “Dobbiamo ancora stare attenti nella prossima stagione invernale. La scomparsa di Corona aiuterà, ma l’obiettivo finale è che ci libereremo di queste misure compreso il passaggio”. Bruijning non può dire esattamente quando sarà. “Dopo il mese più buio dell’anno, puoi fare di nuovo valutazioni”.

READ  La paura della malaria resistente è in aumento in Africa | Scienza

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24