Recensione MSI Prestige 14 Evo

riassumere

Il Prestige 14 A11MO ha il processore Tiger Lake U più veloce, il 1195G7, e mostra i suoi muscoli, grazie a un buon raffreddamento e un grande budget TDP. Il display HD è ben calibrato e il laptop ha una scheda di rete Wi-Fi 6E a bordo. Ci sono alcuni punti di miglioramento nella finitura delle abitazioni. Il led lampeggiante sul lato della webcam è fastidioso e siamo stati tentati di registrarci. L’ampio touchpad è posizionato in modo da registrare inavvertitamente i clic del mouse. La durata della batteria è di circa dodici ore durante la navigazione. Sfortunatamente, questo modello specifico non è disponibile nei Paesi Bassi e in Belgio al momento della stesura.

Intel ha un problema. Per anni, l’azienda ha costruito i processori per laptop più veloci e non ha mai dovuto preoccuparsi dell’unico concorrente dell’azienda: AMD. Ciò ha iniziato lentamente a cambiare con le prime due generazioni di processori Ryzen per laptop e con la generazione Ryzen 4000 è diventato un vero problema per Intel. Da allora, AMD vende processori per laptop con quattro, sei e otto core, con un TDP di 15 W, mentre Intel rimane entro 15 W con un massimo di quattro core.

Quindi cosa fai per superare i tuoi concorrenti? L’orologio corre veloce, ovviamente! Il risultato di questa scelta è il processore Core i7-1195G7. È il Tiger Lake quad-core, che dovrebbe essere in grado di raggiungere i 4,6 GHz quando vengono caricati tutti i core e fino a 5 GHz quando viene caricato il singolo core. Per testare la nuova CPU, abbiamo ricevuto da Intel l’MSI Prestige 14 Evo e in questa recensione diamo uno sguardo a questo laptop, prestando particolare attenzione al processore.

Un piccolo avvertimento in anticipo: Intel ci ha inviato una versione che verrà consegnata negli Stati Uniti ed è diversa dai modelli in vendita nei Paesi Bassi e in Belgio.

Alloggiamento, aspetto e connessioni

Il Prestige 14 Evo di MSI è, come suggerisce il nome, un laptop da 14 pollici e la linea Prestige è orientata agli utenti business. Questo gruppo target sarebbero i designer in mente quando hanno disegnato le linee pulite del caso. La custodia è realizzata quasi interamente in metallo e solo la cover B, intorno allo schermo è in plastica. Il colore del nostro modello di prova è “carbon grey” o grigio scuro. I bordi dell’esterno dello schermo e intorno al touchpad sono di un colore blu scuro lucido che è chiaro e questo dà un bel accento all’alloggiamento grigio.

Anche se a prima vista questa residenza sembra carina, le rifiniture avrebbero potuto essere migliori. Qua e là, soprattutto in corrispondenza della cerniera, si vedono cuciture visibili, ad esempio, dove parti della struttura si fondono tra loro. I concorrenti lo fanno molto meglio con questo tipo di laptop del valore di un euro o mille. Colpisce anche: se chiudi lo schermo, questo “dominio” si trova nella parte della tastiera. Questo, a sua volta, significa che puoi premere leggermente la parte posteriore dello schermo, con il pannello rivolto verso la tastiera. In breve, MSI avrebbe dovuto prestare maggiore attenzione alla costruzione di alloggi.

Se apri di nuovo lo schermo, noterai che il Prestige 14 ha una tastiera grande. Funziona quasi da bordo a bordo e scatta bene, con un attacco chiaro. Non solo la tastiera, ma anche il touchpad è grande. È posizionato al centro della struttura, ma non in linea con la barra spaziatrice. Di conseguenza, si appoggia il polso sulla parte destra della lavagna mentre si scrive e il polso sinistro si appoggia semplicemente sulla copertina. Il touchpad lo riconosce senza problemi, e quindi non giocherai con la freccia del mouse, ma non dovresti premerla accidentalmente, poiché ciò porta a un clic del mouse, che a volte si verifica durante la nostra recensione.

READ  Il Google Play Store riceverà adesivi sulla privacy dal 2022 - Computer - Notizie

Nel touchpad è incluso anche uno scanner di impronte digitali. Questo non è conveniente, poiché sacrifichi parte del tuo touchpad. In pratica non ci ha dato molto fastidio, perché la pista è molto larga e siamo arrivati ​​a malapena alla curva in alto a sinistra. Se non vuoi accedere con un dito, puoi anche abilitare il riconoscimento facciale e accedere in questo modo con Windows Hello. Non siamo fan della qualità dell’immagine della fotocamera di 1280 x 720 pixel. Ciò che è impressionante è la quantità di irritazione causata dalla luce lampeggiante accanto alla webcam. Questo lampeggia per indicare che la fotocamera è attiva, ma tendiamo a nascondere il LED, anche perché la spia nel software non si è spenta. Gli altoparlanti sono integrati nella parte inferiore del case e, a nostro avviso, avrebbero dovuto produrre un po’ più di volume.

Le opzioni di connettività sono specificate in Prestige 14; Sono disponibili solo due porte USB-C o USB-A (5 Gb/s). Fortunatamente, USB-C supporta le connessioni Thunderbolt 4, quindi puoi usarlo anche per collegare i display, a patto di utilizzare il dock o il cavo appropriato. C’è anche un lettore di schede microSD accanto alla connessione della presa.

Standard

Naturalmente, questo laptop è tutto incentrato sul processore. 1195G7 è il processore Intel più veloce nella classe di processori da 15 W. In effetti, dobbiamo mettere “15W” tra virgolette troppo spesse, perché nessun produttore sta cercando di mantenere il proprio processore Intel più a lungo di così. In realtà non è questa l’intenzione. La “velocità turbo” del processore è passata da “poche centinaia di megahertz in più nelle giuste condizioni” alle specifiche più pubblicizzate con il processore. Con il 1195G7, il turbo clock è di 5 GHz, come accennato, che è significativamente superiore ai 2,9 GHz che Intel pubblicizza come una velocità di clock “normale”.

Per inciso, 2,9 GHz è la frequenza di clock che il processore può mantenere nello scenario di test Intel con un consumo di 28 watt; A 12 watt è 1.3 GHz e Intel non dà un valore a 15 watt. Tuttavia, può essere ovvio. Non è possibile mantenere 5GHz a lungo con un consumo ridotto e MSI ha configurato il laptop in modo che alla CPU venga data carta bianca per consumare quanto si desidera. Per fare ciò, devi mettere il tuo laptop in modalità “prestazioni” nel software fornito da MSI che produce i risultati di seguito.

  • Cinebench 20 – Multiplo
  • Cinebench 20 – Singolo
  • 3DMark Night Raid
  • 3DMark Night Raid – Grafica
  • 3DMark Night Raid – CPU

Ciò che è chiaro in questi benchmark è che il 1195G7 è il processore Tiger Lake U più veloce, ma rimane anche il Tiger Lake U. Per dirla in modo un po’ meno ambiguo: tutto ciò in cui Tiger Lake U era già bravo, questo laptop fa meglio. Prendete Cinebench Single, ad esempio, dove il laptop è ancora più veloce dell’ASUS Zenbook Duo, che ha fatto davvero bene in questo benchmark. Su 3DMark Night Raid Graphics, anche il 1195G7 è al top, perché la GPU può funzionare fino a 1400MHz, mentre l’igp del 1165G7 arriva solo fino a 1350MHz. Tutto ciò in cui Tiger Lake U non era bravo, il 1195G7 fa un po’ meglio, ma non è abbastanza buono. Se hai bisogno di molti core, è comunque meglio guardare un laptop con un processore AMD. Lo vedi in Cinebench Multi e nella CPU 3DMark Night Raid.

Questo non vuol dire che le elevate velocità di clock della CPU Intel non abbiano alcun effetto, perché il 1195G7 a quattro core in Cinebench Multi è veloce quasi quanto il Ryzen 5 5500U a sei core. Tuttavia, c’è anche un processore 5800U. Possono essere trovati in laptop che costano quanto MSI o meno e sono molto più veloci in uno scenario multi-core. Quest’ultimo rimarrà il tallone d’Achille della generazione Tiger Lake U, perché per più core dovremo aspettare la prossima generazione del processore.

  • frequenza di clock
  • Consumo energetico
  • Da Vinci Resolve

Il motivo per cui il 1195G7 si è comportato così bene nei benchmark è il modo in cui MSI ha configurato la CPU. Il chip può utilizzare molta potenza, il che si traduce in velocità di clock elevate e la CPU può anche sostenerle a lungo. Inoltre, la CPU potrebbe sfruttare brevemente 64 W e durante l’esecuzione di Cinebench 23 abbiamo visto il consumo salire a quasi 60 W. Nei grafici sopra, abbiamo registrato 223 secondi dei 30 minuti in cui abbiamo eseguito Cinebench. Dopo il primo picco, la velocità di clock scende a circa 3,5 GHz e il consumo energetico rimane a circa 33 W. Questo è il caso dopo circa tre minuti, ma è rimasto lo stesso durante la mezz’ora in cui abbiamo giocato a Cinebench. Il raffreddamento è in grado di dissipare questo calore e questo, insieme a questo consumo elevato, rende il Prestige 14 il laptop Tiger Lake più veloce che abbiamo testato fino ad oggi. Lo vediamo anche nel benchmark del display DaVinci, dove MSI fa un ottimo lavoro sul quadcore Intel.

Schermo, durata della batteria e aggiornamenti

Il Prestige 14 è disponibile con uno schermo 4K, ma la versione che abbiamo ricevuto era dotata di un pannello Full HD. Questa scheda proviene dalla fabbrica AU Optronics e si è rivelata molto buona in quasi tutte le aree. Il Prestige 14 è un pannello opaco, che preferiamo comunque, in quanto produce meno riflessi rispetto allo schermo lucido.

Lo schermo appare, se lo mettiamo Misurazione Con il colorimetro SpectraCal C6 e il software Calman, può anche essere calibrato incredibilmente bene. La deviazione è 1,1ΔE nel nostro test in scala di grigi e persino inferiore a 1ΔE quando vengono misurati i colori primari e secondari. Anche il contrasto è elevato a 1840:1, quindi è un peccato che la luminosità massima sia un po’ ritardata. Per l’uso in interni, 285cd/m² va bene, ma i concorrenti in questa fascia di prezzo si aggirano intorno ai 400cd/m² ed è bello avere l’opzione di capovolgere lo schermo in modo più luminoso.

  • luminosità del bianco
  • varianza
  • Sfoglia la durata della batteria

Infine, esaminiamo la durata della batteria e vediamo che il laptop è in grado di fornire un buon tempo di lavoro dalla sua batteria da 52 Wh durante la navigazione.

Alla fine, quando apriamo il laptop, la grande ventola salta all’occhio. È anche immediatamente evidente che non c’è molto da aggiornare. Le memory stick sono saldate all’interno e non è disponibile un secondo slot per un SSD aggiuntivo. Il Samsung PM9A1-ssd in dotazione è posizionato a destra accanto alla batteria. Accanto c’è la scheda di rete Killer AX1675x. Vale comunque la pena menzionarlo, perché questa scheda di rete wireless supporta le reti WiFi sulla banda a 6 GHz.

conclusione

C’è un motivo se Intel ci ha inviato l’MSI Prestige 14 appositamente per mostrare il nuovo processore i7-1195G7. Il laptop sa come estrarre la parte inferiore della CPU dal case, rendendo MSI il laptop Tiger Lake U più veloce che abbiamo testato finora. C’era molto da estrarre dal silicio di Tiger Lake? Questo non è così male. Se guardi l’ASUS Zenbook Duo, che, come MSI, ha un buon raffreddamento e consente alla CPU di utilizzare molta energia, la differenza non è così grande. Puoi vedere le grandi differenze tra Tiger Lakes con quattro core e laptop AMD con sei o otto core. AMD non sempre va in crash. In situazioni in cui la velocità single-core o GPU è di interesse, Intel è la più veloce e Prestige 14 è la più veloce Intel, con l’avvertenza che la differenza non è enorme.

Quindi, se stai cercando un laptop veloce con un processore Tiger Lake, non devi necessariamente risparmiare per un processore 1195G7, ma per quanto riguarda il laptop in dotazione? Il Prestige 14 è un ottimo laptop sui punti più importanti. Ci sarebbe piaciuto vedere una luminosità un po’ più alta, ma il pannello ha risultati eccellenti in termini di calibrazione e contrasto. Anche la durata della batteria non è deludente e abbiamo già parlato della velocità del processore. Ciò con cui lottiamo con questo laptop sono le piccole cose, come l’estremità del telaio, il fastidioso LED lampeggiante quando la webcam è attiva e il posizionamento del touchpad sotto il polso destro.

Se queste cose non ti hanno impedito di acquistare l’MSI Prestige 14, abbiamo delle brutte notizie per te; La versione che abbiamo testato è il modello A11MO dagli Stati Uniti. Nei Paesi Bassi è possibile acquistare l’A11M con un processore Core i7 1185G7. La CPU è qualcos’altro registrato rispetto al 1195G7, ma non ci aspetteremmo che notassi la differenza. Ciò che è diverso è la scheda di rete wireless, in quanto non supporta le reti a 6 GHz sull’A11M e la connessione USB-A funziona alla velocità USB 2.0.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24