Red Flames attrae Euro 2022 con Francia, Italia e Islanda | Fiamme rosse

Le nazionali di calcio femminili conosceranno le loro avversarie nella fase a gironi di Euro 2022 nel Regno Unito dal 6 al 31 luglio. Le Fiamme Rosse incontreranno la Francia di Bot 1, l’Italia di Bot 2 e l’Islanda di Bot 4. Il Ct della nazionale Ives Chernells può tornare soddisfatto dal Manchester: questa è una squadra con delle opportunità. “Possiamo essere soddisfatti. Le ambizioni sono di secondo livello”.

4 gruppi:

I Red Flames incontrano Francia, Italia e Islanda agli Europei 2022

Non i Paesi Bassi, l’Inghilterra o la Germania

Il calcio tornerà a casa in Inghilterra il prossimo anno. Lo spettacolo patinato di oggi gli ha già dato un assaggio. Gli organizzatori inglesi vogliono garantire una “eredità”. Il messaggio è che “il calcio deve diventare un veicolo di cambiamento sociale”.

Nessun costo o sforzo è stato risparmiato. Molti bei nomi hanno partecipato alla cerimonia dello shake. Ex grandi come Anja Mitak, Camille Abili, Kelly Smith, Katherine Peterson e Lotta Schelin, ma ci sono anche grandi calciatori come Ruben Dias (Manchester City) e Juan Mata (Manchester United).

Hanno confermato che il Belgio sarebbe finito nel Gruppo D con Francia, Italia e Islanda. A livello globale, il Belgio è 19°, la Francia 5°, l’Italia 14° e l’Islanda 16°.

Il difensore del titolo belga del Bot 1 è stato mancato dall’Olanda e dalle principali nazioni, Germania e Inghilterra (anche paese ospitante). La Germania ha vinto 8 delle 12 edizioni del Campionato Europeo, mentre l’Inghilterra ha già giocato due volte la finale. La Francia è la quarta finalista del Campionato Europeo 2017 e della Coppa del Mondo 2019. Dal Pod 4, la Russia sarebbe stata anche meglio dell’Islanda, ma non possiamo lamentarci di questo.

Le Fiamme aprono contro l’Islanda il 10 luglio, la Francia il 14 luglio e l’Italia il 18 luglio per qualificarsi per i quarti di finale della Coppa del Mondo 2019. La prima e la terza partita si giocheranno al Manchester City Academy Stadium e la seconda al New York Stadium. Rotherham.

Per determinare la categoria delle fasce, la UEFA ha esaminato i risultati del Campionato Europeo 2017 (fase preliminare e finale), della Coppa del Mondo 2019 (fase preliminare e finale) e dell’Europeo 2021 (turno preliminare).

Il Campionato Europeo si giocherà con 16 nazioni, con i primi 2 posti che avanzeranno ai quarti di finale. Questa è l’ambizione della nostra squadra femminile.

Il Belgio affronterà l’Islanda il 10 luglio, la Francia il 14 luglio e l’Italia il 18 luglio.

Inghilterra-Austria apre all’Old Trafford

I campioni in carica giocano nel Gruppo C contro Olanda, Svezia, Russia e Svizzera. Gli organizzatori del Gruppo A includono Regno Unito, Norvegia, Austria e Irlanda del Nord. Il gruppo B è composto da Germania, Spagna, Danimarca e Finlandia.

Il Campionato Europeo nel Regno Unito è la tredicesima edizione del Campionato Europeo Femminile. La competizione era originariamente prevista per l’estate del 2021, ma, come i Campionati Europei maschili, è stata rinviata di un anno a causa di un’epidemia di corona.

Le partite si giocheranno in 10 stadi e la finale si giocherà al leggendario Wembley. La partita di apertura è tra Inghilterra e Austria all’Old Trafford del Manchester United.

Le Fiamme Rosse si sono qualificate vincendo il turno di qualificazione per la Svizzera. Anche quello è poi passato ai playoff. Il Belgio ha già partecipato ai Campionati Europei. Nel 2017 sono passati alla fase a gironi in Olanda.

De Kykney: “Questo dovrebbe essere un gruppo vitale”

Il Ct nazionale Cherniels: “Soddisfatto”

Ives Serneels era un allenatore belga soddisfatto: “Dobbiamo essere soddisfatti. Questa è una squadra aperta con possibilità. Volevamo evitare Inghilterra e Spagna. Abbiamo vinto e sapete che sono tutte squadre forti”.

“Ad esempio, abbiamo disegnato una squadra forte a Pat D (Islanda). Ma sai che giocherai in un campionato europeo e poi devi giocare in ogni partita per ottenere qualcosa”.

I prossimi nemici non sono nuovi a Cernils. “Abbiamo già litigato con la Francia. L’Islanda era nella nostra squadra qualche anno fa. Abbiamo giocato due volte contro l’Italia durante la precedente campagna mondiale. Le squadre che conosciamo”.

Il Belgio ha vinto e perso contro l’Italia 3 anni fa. Nella stessa mostra le partite contro la Francia di 4 anni fa.

Nel 2017, il Belgio è uscito dalla fase a gironi come esordiente al Campionato Europeo. Serneels ora alza l’asticella. “Bisogna cercare di progredire, poi l’ambizione ora è al secondo turno. Lo vediamo attraverso la partita. Abbiamo fatto una bella vittoria contro la Norvegia nel precedente Campionato Europeo, abbiamo perso 2 volte in breve tempo. C’è una possibilità . “

Chernels: “È bello per noi giocare l’Europeo un anno dopo”

Pentola 1 Pentola 2 Pentola 3 Pentola 4
Inghilterra Svezia Danimarca Islanda
Olanda Spagna Belgio Russia
Germania Norvegia Svizzera Finlandia
Francia Italia Austria Irlanda del Nord
READ  'Super Mario' guiderà l'Italia

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24