Ricercatore: i produttori di dispositivi Android hanno aspettato troppo a lungo per correggere le vulnerabilità – Tablet, telefoni – Notizie

Google ha già fatto qualcosa per renderlo possibile con i dispositivi Android One, ma a parte Nokia, quasi tutti i produttori hanno scelto di sviluppare le proprie versioni di Android in base al codice sorgente.
E così Android è diventato un concetto di contenitore e puoi anche vedere le versioni di Android senza i servizi Google sui dispositivi sul mercato.
Quindi hai le autorità di consenso e gli accordi di consenso con parti di telecomunicazioni come KPN, Vodafone, T-Mobile, Orange, ecc.

Google ha già apportato le modifiche necessarie al design di Android e sta cercando di costringere i produttori che forniscono servizi Google a implementarle, ma poi rimane responsabilità del produttore implementarle correttamente.

E il produttore deve ancora testare tutte quelle patch, rispetto alle proprie modifiche di Android, prima che vengano implementate, perché la loro app per fotocamera che rende possibili le cose speciali non dovrebbe essere interrotta da un aggiornamento del driver della fotocamera perché l’intera Internet è arrabbiata con la tua . Non aggiornare questo driver, alcuni fanatici della tecnologia sono arrabbiati con te.
Inoltre, testare questo aggiornamento richiede tempo e denaro e ottenerne l’approvazione richiede tempo e denaro. Ma metà degli utenti di Internet sta cercando il miglior telefono per affermare di avere l’hardware più veloce.
E l’altra metà acquista un telefono Android da Samsung o Google perché i loro aggiornamenti vanno bene. Ed è quest’ultimo comportamento, insieme a leggi e regolamenti, che fa davvero muovere i produttori, e vedi che Oppo e Xiaomi ora offrono anche alcune garanzie di aggiornamento sui loro dispositivi di fascia alta, ma questi modelli non sono davvero economici.

A proposito, mi piacerebbe ancora vedere il modello Windows sui telefoni cellulari. Puoi acquistare l’hardware e il sistema operativo, per ulteriori 100 euro durante la vita puoi aspettarti tutti i tipi di aggiornamenti tramite il fornitore del sistema operativo. Questa rom personalizzata risale a un’epoca in cui l’hardware era molto limitato e non poteva gestirlo, quindi la ROM doveva essere altamente ottimizzata, ma ora i progetti rom personalizzati oi progetti Android GSI hanno dimostrato che non sono più realmente necessari.

READ  Il codice di rilascio della versione beta di iOS 14.6 contiene immagini degli auricolari wireless Beats Studio - immagini e suoni - notizie

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24