Ripristino della rete elettrica a Verviers e comuni dell’operatore di rete Ores | interni

Più di due settimane dopo che Vesder ha fatto esplodere le sue banche, i team tecnici di Ores, il principale operatore della rete elettrica e del gas in Vallonia, hanno completato i lavori di controllo e riparazione sulla rete elettrica di Verviers e altri comuni membri. Urs lo ha annunciato martedì.




Le inondazioni hanno causato ingenti danni alle reti elettriche dell’Orco. Il direttore è responsabile della distribuzione dell’energia elettrica in 29 comuni della provincia di Liegi. Diversi cavi sono stati sradicati e 220 scatole di distribuzione sono state interrotte dalla forza dell’acqua. “Circa 25.000 clienti erano senza elettricità sulle nostre reti”, ha affermato Oris.

Nella provincia di Namur, nella provincia del Brabante Vallone e in parte della provincia di Liegi, i clienti colpiti hanno potuto ripristinare l’accesso all’elettricità nei giorni successivi alle inondazioni, ma nelle valli di Vesder, Wayai e Hoëgne la situazione era più complicato “a causa dell’entità del danno e della necessità di lavorare dalla porta”, ha aggiunto Orth. alla porta”.

simbiosi

Grazie alla solidarietà sul campo e al lavoro delle squadre, in quindici giorni è stata ripristinata l’alimentazione a quasi 15.000 clienti. Prima della fine dell’ultima settimana di luglio, gli alimentatori di 1.700 famiglie e imprese a Verviers dovevano ancora essere riparati.

Ors ha affermato che i lavori sono proseguiti e “l’intera rete è ora in fase di elettrificazione ad eccezione di alcuni circuiti a Verviers”. “Per consentire a tutti i clienti di utilizzare la fonte di alimentazione, è ora in corso un’unica fase di elaborazione”, ha annunciato Ores.

Quando l’alimentazione viene ripristinata, ci vorranno diversi mesi per ricostruire completamente la rete. I clienti ancora senza energia elettrica sono pregati di chiamare il numero verde 0800/248.47. I minerali non distribuiscono gas nella provincia di Liegi.

READ  "85% in meno di ricoveri ospedalieri e morti" - De Daily Standaard

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24