Riunione emergenza Ue su migrazione dopo litigio tra Italia e Francia | Il lancio

I prodotti dell’ANP | Fonte: AP

Bruxelles

I ministri dell’UE responsabili delle politiche di asilo e migrazione nei loro paesi sono attesi a Bruxelles la prossima settimana per una consultazione urgente sulla nuova crisi migratoria. La Repubblica Ceca, che detiene la presidenza di turno dell’UE nella seconda metà dell’anno, ha annunciato che convocherà un ulteriore gruppo di ministri. “I ministri discuteranno della situazione attuale su tutte le rotte migratorie”, ha twittato Czech.

Secondo gli addetti ai lavori, il motivo era uno scontro tra i francesi e il nuovo governo italiano dell’estrema destra, la nazionalista Giorgia Meloni, per Ocean Viking. La nave dell’organizzazione umanitaria SOS Mediterranée ha salvato 230 persone, tra cui 57 bambini provenienti da Siria, Pakistan ed Eritrea, nel mare tra la Libia e l’Italia a metà ottobre. Tuttavia, il governo italiano ha rifiutato di consentire alla nave di attraccare e la Ocean Viking è stata persa in mare per tre settimane successive.

La scorsa settimana la Francia ha consentito alla nave di attraccare al porto di Tolone in “estrema eccezione” dopo che alcuni passeggeri malati sono stati trasferiti in un ospedale dell’isola francese della Corsica, ma non senza avvertire gli italiani che la vicenda avrebbe “gravi conseguenze”. Per il collegamento tra Parigi e Roma, una parte delle persone a bordo sarà distribuita in undici paesi dell’UE, ma una parte verrà rispedita nel proprio paese d’origine.

L’approccio alle persone che entrano illegalmente nell’UE ha teso per anni le relazioni tra gli Stati membri. I paesi del sud, dove arrivano molti richiedenti asilo attraverso il Mar Mediterraneo, accusano altri paesi di mancanza di solidarietà. Vogliono una migliore distribuzione dei richiedenti asilo in tutta l’UE, ma in base alle norme attuali, i paesi in cui i richiedenti asilo arrivano per la prima volta nell’UE sono responsabili dell’elaborazione delle domande di asilo.

READ  Italia - Campo spensierato in Italia

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24