RIVM vuole eliminare più sapori dopo aver bandito quasi tutti i gusti di sigaretta elettronica | proprio adesso

Secondo RIVM, ridurre le centinaia di gusti di sigaretta elettronica a soli 23 non è sufficiente. Ulteriori ricerche mostrano che 7 di questi 23 aromi possono essere dannosi per la salute e quindi dovrebbero essere vietati.

Due di queste sette sostanze possono essere cancerogene. L’istituto afferma che le persone possono essere allergiche a un’altra sostanza. Non è chiaro se negli altri 16 possano verificarsi danni alla salute.

Un portavoce dell’istituto afferma che anche quegli altri gusti potrebbero dover essere banditi, perché non è certo se siano dannosi. “Ma un’altra opzione è consentire loro di avere questo prodotto ancora disponibile per aiutare i fumatori a smettere”.

Il governo ha precedentemente adottato il consiglio RIVM per limitare le sigarette elettroniche. Per ora l’intento è quello di permettere in futuro solo 23 gusti che sappiano di tabacco. I gusti dolci e mentolo saranno banditi dal 1 luglio per evitare che le sigarette elettroniche diventino troppo allettanti.

Esigbond, l’associazione di categoria per i rivenditori che vendono sigarette elettroniche, afferma che gli utenti scambieranno le loro sigarette elettroniche con sigarette se i sapori sono vietati. Il sindacato mette in guardia anche dal commercio illegale.

READ  Coloro che non si muovono molto hanno maggiori probabilità di morire a causa di Corona - Wel.nl

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24