Rivolta in AZ: Timo Letschert torna a casa da solo dopo il duello con l’FC Twente | calcio

L’allenatore dell’Arizona Pascal Janssen ha confermato durante la conferenza stampa di venerdì pomeriggio che Letchert non è salito a bordo dell’autobus, ma ha lasciato aperta l’azione disciplinare contro il difensore. Quindi non è ancora chiaro se Letschert farà parte della selezione della partita in casa contro i Go Ahead Eagles domenica.

Molti club consentono ai giocatori di utilizzare il “jolly” una volta a stagione in una partita di andata. In questo caso, non devono prendere l’autobus, ma possono stare con la famiglia o tornare con la famiglia. Tuttavia, questo non è stato il caso in questo caso. “No, quella era una situazione leggermente diversa”, dice Jansen con un senso di semplificazione. “Non è stato con il nostro consenso, no. È stata una sua decisione e l’abbiamo segnalato. Questo lo influenzerà? Forse sì. Ma non commenterò la natura di una tale potenziale punizione”, afferma Janssen.

Letschert ha vissuto giovedì sera disastrosi i primi venti minuti dell’FC Twente-AZ. In un primo momento ha visto l’avversario Ricky van Wolfswinkel aprire le marcature nel giro di un minuto e dopo quindici minuti ha perso la palla contro Dan Roots in modo molto maldestro. L’ala destra dell’FC Twente ha segnato il gol del 2-0 ed è stato un segnale per Janssen di scambiare Litchert per Pantelis Hatzidiakos poco dopo.

“Timo non si sentiva bene e dovevamo andare avanti a lungo”, ha detto Jansen dopo la partita. Venerdì Janssen ha incontrato Leechert al complesso di allenamento. “Ovviamente era molto frustrato per la sua prestazione. Vuoi sempre fare una buona prestazione e Timo non è riuscito a farlo e così ha fatto la squadra. Timo si sente molto responsabile per questo. È stata una notte difficile, questo è certo. I capisco anche che una sostituzione così anticipata è davvero fastidiosa, ma non lo faccio perché mi sento troppo compiacente o felice di uscirne, lo faccio perché penso sia meglio per la squadra e anche per proteggere lo stesso Timo. Sai come funziona, con 20.000 spettatori in tribuna che reagiscono a ogni pallone che riceve. Ma la cosa più importante è l’interesse della squadra. Inoltre, non è un bene per la squadra avere un ragazzo insicuro in campo. Poi devo pensare sul fatto che sia un bene per la squadra o meno. Ho preso la decisione che qualcun altro dovrebbe essere lì per supportare la squadra”.

READ  Il PSV Eindhoven fa una dichiarazione dopo gli incidenti con il Galatasaray: 'Vietato'

“Letschert Affair” aumenta i problemi difensivi per l’AZ in difficoltà. Ashak Witry in realtà ha saltato la partita contro l’FC Twente e rimane anche un punto interrogativo duellare con Go Ahead. Inoltre, Janssen ha indicato cautela con Owen Wijndahl. Il terzino sinistro è fermo da quasi due mesi, ma nelle ultime settimane ha giocato regolarmente. Jansen evita di sovraccaricare il suo capitano nell’intenso programma AZ. Jordi Classe è stato squalificato dopo il cartellino rosso contro l’Heracles Almelo domenica scorsa.

Guarda qui Posizione e programma nel campionato olandese

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24