Rumor: Samsung sta considerando i processori MediaTek per il Galaxy S25 – Tablet e telefoni – Notizie

Un paio di dati arbitrari:

  • Negli standard Dal taccuino In genere ottiene un punteggio più alto rispetto allo Snapdragon 8 Gen 3, in media del 5%. In media, il 27% più veloce di… Exynos 2400.
  • In Norma sull'intelligenza artificiale Il Dimensity 9300 ha un punteggio leggermente superiore allo Snapdragon 8 Gen 3.
  • AndroidAuthority Sulla base dei loro benchmark, scrive: “È chiaro che i nuovi chip Qualcomm e MediaTek sono alla pari in termini di prestazioni della CPU, con i due successi di scambio nei benchmark single-core e multi-core un chiaro vantaggio nei test GPU, anche se il Dimensity 9300 è ancora il migliore tra gli altri.

Se ci sono due “punti deboli” dei SoC MediaTek, sono le GPU (basate su Arm) e la connettività wireless (che è goffa).Telecomunicazioni Il suo assoluto campo di competenza).

Allo stesso tempo – e questo è sorprendentemente poco noto – Spedito MediaTek produce la maggior parte dei SoC per smartphone da diversi anni.

Nel quarto trimestre del 2023, MediaTek ha rappresentato il 36% delle spedizioni globali di processori per applicazioni per smartphone (AP)/system-on-chip (SoC). Qualcomm si è classificata seconda con una quota del 23% delle spedizioni nel quarto trimestre del 2023.

secondo Questa fonte MediaTek ha spedito 117 milioni di SoC per smartphone nel quarto trimestre del 2023, rispetto ai 69 milioni di Qualcomm. Le vendite di Qualcomm sono maggiori, pari a 30 miliardi contro 23. Ma mentre Qualcomm è stabile rispetto allo scorso anno, MediaTek è cresciuta di oltre il 20% in termini di unità spedite e fatturato.

Mostra anche che MediaTek consegna già il 22% dei SoC dei suoi smartphone a Samsung e genera da questo il 25% delle sue vendite.

READ  Le 4 migliori app e giochi Android della settimana (versione n. 47 2021)

Quindi Samsung non ha familiarità con i SoC MediaTek. Questo elenco include Galaxy A12, A14, A15, A22, M22, A32, A34, A41 e M53.

Quindi sarebbe strano non prendere seriamente in considerazione MediaTek, anche solo per fare pressione su Qualcomm. L'azienda taiwanese MediaTek ha fatto grandi progressi negli ultimi anni. La gamma Arm 2025 sembra fantastica, ma la domanda più grande è come si comporterà la nuova IP GPU Arm rispetto alla GPU Adreno 2025 di Qualcomm.

Infine, ci sono anche voci secondo cui MediaTek sta collaborando con Nvidia per un SoC congiunto. Questo quasi sicuramente otterrà l'IP della GPU Nvidia. Probabilmente stanno prendendo di mira prima il mercato dei laptop, ma li vedo anche cercare di entrare nel mercato degli smartphone, forse un po' più a lungo termine.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24