Schilterstraat a Simpelveld come decorazione per il nuovo cinema …

Foto: pagina Facebook municipale di Semplefield

Bocholtz / Simpelveld / Huls –

Per una settimana, la Schilterstraat di Simpelveld sarà l’ambientazione del nuovo lungometraggio tedesco-olandese The Man from Rome. Fino a venerdì 1 ottobre, The Street e Private House #33 saranno un unico grande set cinematografico.

La strada è chiusa al traffico, salvo ovviamente i soccorsi. C’è anche un divieto di parcheggio temporaneo.

Michele Rindino, che ancora non è conosciuto nel nostro Paese ma è un nome famoso in Italia, è uno degli eroi del film. L’attrice tedesca Emma Bading interpreta il ruolo del protagonista. Sul set del film compaiono anche gli attori olandesi Raymond Terry e Marie-Louise Staines.

Il film racconta la storia di Filippo, sacerdote investigativo italiano di 37 anni, inviato dal Vaticano in un piccolo villaggio di confine nei Paesi Bassi. Dovrebbe esaminare qui una statua piangente di Maria. È un miracolo o sta succedendo qualcos’altro?

La troupe del film partirà per la Germania il 4 ottobre per le riprese. Le registrazioni vengono effettuate anche altrove nel Limburgo meridionale. A novembre, la troupe cinematografica visiterà nuovamente Schilterstraat. Durante quel periodo, le riprese si svolgono principalmente all’interno della casa numero 33. L’intero edificio è stato recentemente ristrutturato in una location per le riprese.

Il film “L’uomo di Roma” uscirà nelle sale il prossimo anno. La famosa rivista americana Variety si è già interessata al film, clicca Qui.

READ  Come miti e storie possono aiutarti a uscire dalla crisi

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24