Schumacher ottiene grammo dalla critica dopo il miglior risultato in assoluto nelle qualifiche | Attualmente

Mick Schumacher è sesto nelle qualifiche per il Gran Premio del Canada, a dimostrazione del fatto che appartiene alla Formula 1. Il pilota Haas è sotto pressione perché non ha segnato un punto dopo otto gare.

“Dimostra che non sono qui senza una ragione”, ha detto Schumacher dopo il suo miglior risultato in qualifica della sua carriera. “Mi merito il mio posto in Formula 1. Penso di aver mostrato abbastanza nelle serie junior per quello”.

Il 23enne Schumacher si è già ritirato due volte in questa stagione, in Arabia Saudita e Monaco. Con il figlio dell’ex campione del mondo Michael Schumacher che è finito tra i primi 10 anche nelle altre sei gare e il compagno di squadra Kevin Magnussen che ha segnato molti punti, non sono mancate le critiche al tedesco.

Nei sentieri, Schumacher è stato soprannominato “il ragazzo rotto”. Il capo della squadra Gunther Steiner di recente è andato oltre dicendo che Schumacher doveva solo assicurarsi di arrivare al traguardo. “Penso che ci sarà una conversazione seria se si schianta di nuovo”, ha aggiunto Steiner.

Poi i media tedeschi hanno ampiamente speculato sul futuro di Schumacher, il cui contratto con la Haas scade a fine stagione. Steiner ha dichiarato venerdì che nessuna decisione verrà presa prima delle vacanze estive, che inizieranno il 1° agosto.

Schumacher sperava di più

Nonostante il miglior risultato in qualifica della sua carriera, Schumacher non era del tutto soddisfatto. “Speravo in qualcosa di più, perché c’era di più in macchina. Purtroppo non sono riuscito a tirare fuori tutto dall’ultimo set. Facevo un buon giro, ma ho incontrato Carlos Sainz per strada e ho dovuto frenare. “

READ  Ex pilota: il titolo è molto importante per Verstappen e Hamilton, si odiano a vicenda

La domanda è se Schumacher possa segnare punti per la prima volta in questa stagione nella gara di domenica. L’autista stesso non vuole allontanarsi troppo da esso. “Abbiamo dietro di noi alcune macchine più veloci di noi. Ma a Montreal può succedere di tutto. Non molliamo”.

Il compagno di squadra di Schumacher Magnussen in piedi davanti a Schumacher. Haas ha segnato il suo miglior risultato di sempre, finendo quinto e sesto nei playoff. “Entrambi i piloti hanno fatto un lavoro fantastico, così come l’intero team”, ha detto Steiner. “Tutti sono rimasti calmi in condizioni difficili e hanno fatto del nostro meglio”.

La gara inizierà sul circuito Gilles Villeneuve domenica alle 20:00 (ora dei Paesi Bassi). È la prima volta dal 2019 che la gara torna in Canada. Le ultime due edizioni sono state annullate a causa della pandemia di Corona.

Accedi per ulteriori articoli di sfondo gratuiti

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24