“Se ti piacciono le sciocchezze…”

Lunedì 10 gennaio 2022 alle 00:18
Mart Van Mouric• Ultimo aggiornamento: 00:20

L’allenatore Jose Mourinho ha fortemente criticato i suoi giocatori domenica sera. Nella partita di Serie A contro la Juventus, la Roma ha rinunciato al vantaggio di 3-1 in sette minuti: 3-4. “Quando sei in gravi difficoltà, devi alzarti in piedi e mostrare il tuo personaggio. Ma i giocatori in questo spogliatoio sono molto deboli e molto carini”, ha borbottato Mourinho davanti alla telecamera. dazn dopo la partita.

I romani erano in vantaggio per 3-1 dopo settanta minuti di gioco e non sembrava un problema. Poi la squadra squalificata, Massimiliano Allegri, ha ribaltato la partita con Manuel Locatelli, Dejan Kulusevsky e Mattia de Sciglio: 3-4. Un fallo di mano di Matthijs de Ligt, apparso in rosso, sembrava ancora una chiave inglese nelle azioni della Juve, ma il rigore di Lorenzo Pellegrini è stato bloccato dal portiere Wojciech Szczesny. Mourinho dopo era furioso e di certo non ha protetto il suo gruppo di giocatori.

Mourinho ha risposto: “Cosa è successo?” “Purtroppo ho il diritto di criticare. Non voglio farlo, ma lo farò. L’ho già detto ai giocatori: se la partita fosse finita al 70′ le cose sarebbero state insolite. Ma purtroppo abbiamo la mentalità SeparazioneIl 3-2 in particolare mi ha fatto arrabbiare. Una squadra con una mentalità forte di solito non ha problemi con il punteggio di 3-2. Qual è il problema? Per me non è un problema, ma lo è anche per i giocatori. Fu allora che vennero alla ribalta la debolezza psicologica, le paure e forse anche i complessi. Se sei in gravi difficoltà, alzati e mostra la tua personalità. Ma i giocatori in questo spogliatoio sono molto deboli e molto simpatici”.

READ  Cocktail di rabbia e ridicolo circonda la Super League: “Ricattatori, truffatori e imbroglioni” | premier League

Mourinho continua: “Si tratta anche del nostro talento: abbiamo giocatori che possono migliorare”. Tuttavia, alla squadra manca la forza. Anche tra i protagonisti c’è una mancanza di carattere, una mancanza di giocatori che sappiano gestire i sentimenti e giocare. “Mourinho si aspetta anche che il ‘rinforzo mentale’ richiesto dall’estero venga portato la prossima settimana. Un profilo diverso: più fisico, con più personalità e qualcuno disposto a farsi carico”.


We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24